Cerca

'Mille balle blu' dell'Espresso Bufala sugli elicotteri di Silvio

Nel numero in edicola oggi il fogli di casa De Benedetti morde sui voli di Stato: "Cav si regala due supermezzi". Ma son fregnacce

'Mille balle blu' dell'Espresso Bufala sugli elicotteri di Silvio
L’Espresso in edicola oggi venerdì 1 luglio torna all’attacco del premier. E questa volta morde sui voli di Stato, definiti "sprechi di Stato", perché "il governo brucia centinaia di milioni per i suoi viaggi. E Berlusconi si regala due superelicotteri. A spese nostre". Una nota di Palazzo Chigi e una di Nicolò Ghedini, deputato Pdl, parlano però del contenuto del servizio giornalistico come "palesemente erroneo e diffamatorio", dato che il  presidente Berlusconi "non ha mai utilizzato, se non in occasioni eccezionali, i suddetti elicotteri". Lo stesso Cavaliere interviene: "Sono stati acquistati due elicotteri, ma io non ne usufruisco mai, ho la fortuna di avere miei elicotteri, con miei piloti". Il premier spiega che nella copertina de L’Espresso si riportano "immagini di elicotteri miei e dei miei piloti" dicendo che sono dello Stato.

Insomma, la linea è chiara: pur di aumentare la dose quotidiana di veleni contro il Cavaliere, in casa De Benedetti, si è pronti a fare di tutto. Pure a tirare in ballo la flotta elicotteristica del Paese, che nell'interpretazione del settimanale legato a Repubblica non è né più né meno che un "regalo" al Cavaliere. Ma lo scoop de L'Espresso è un flop. Le pagine patinate rivelano che entro il termine dell'estate arriverà per il premier un nuovo modello Aw-139, ovviamente full optionale, insieme all'elicottero Agusta Westland. Poi, per il Cavaliere, ci sarà anche un terzo elicottero: "Alla faccia dei tagli", tuona l'Espresso. Tutte balle. "Tutte le spese - come detto - "sono a carico del presidente Berlusconi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucaschiavoni

    02 Luglio 2011 - 12:12

    giornali, Libero, redazione, vi prego fate almeno Voi trasparenza totale : non dovrebbe essere difficile trovare TUTTI i costi ufficiali, sono dati pubblici, e se non lo sono allora si vede che c'e' lo scandalo, ma per smentirlo l'unica è fare una vera inchiesta, seria, con dati veri ed ufficiali per smentire Espresso e Repubblica. Vi prego, non inseguite solo le Scavolini, questi sono soldi Nostri, e anche vostri, spesi a vuoto, pare. Ed il dubbio rimane, anche con il vostro articolo odierno.

    Report

    Rispondi

  • bepper

    02 Luglio 2011 - 11:11

    Se non servivano perché comperarli? Spesa superflua? L'equiparazione ai voli di stato della flotta di Silvio non è per il carburante gratis che se lo paga lui, ma permette a quei velivoli l'utilizzo degli aeroporti militari, precedenza nei decolli, nelle aerovia e negli avvicinamenti/atterraggi. Questo anche la domenica. Costi indiretti, ma paga sempre il contribuente. Lo stesso modello di elicottero dovrebbe essere utilizzato nel soccorso aereo, in sostituzione dei vecchi modelli, ma non ci sono i soldi...

    Report

    Rispondi

  • MagoGi

    02 Luglio 2011 - 00:12

    Gli elicotteri sono effettivamente stati ordinati da Berlusconi e qui non c'è bufala. L'Espresso inoltre scrive chiaramente che il premier utilizza l'elicottero Fininvest, ma che i suoi voli sono equiparati a voli di stato (e quindi verosimilmente rimborsati). Su questo ultimo punto potrebbe esserci una smentita, ma basterebbe che venisse resa pubblica la contabilità dei voli di stato per chiarire ogni cosa.

    Report

    Rispondi

blog