Cerca

Haber: "Lavia, ho esagerato. Ma sono solo un creativo"

L'attore replica alle polemiche per il caso del bacio e schiaffo: "Non volevo fare male, bastava dirle che sono cose che capitano"

Haber: "Lavia, ho esagerato. Ma sono solo un creativo"
Alessandro Haber ci ha provato e gli è andata male, lo hanno licenziato e messo pure alla gogna sulla stampa.  Le prove bolognesi dell'Otello di Shakespeare non rimarranno un buon ricordo per l'attore, che però non smette di sperare che "piano piano la gente cominci a capire, che tutta questa vicenda è una esagerazione, è una cosa impossibile".  La storia del bacio con Lucia Lavia è legata al sacro fuoco della recitazione e all'ingenuità della19 enne alla quale "bastava dire può capitare". Ma i media non hanno resistito a cucinarla, con tanto di polemica sugli appetiti  maschili.

Bacio e schiaffoni - Tutto comincia sul palco del teatro. Alessandro Haber doveva portare in scena l'Otello e con lui c'è Lucia Lavia, attrice figlia d'arte. Durante le prove, però, avviene il misfatto: Haber prende la 19enne e la bacia. Lei si tira indietro e gli molla una cinquina in faccia. Lui, tutto risentito, fa lo stesso. Lei lo denuncia e lui viene rimpiazzato sul palco.  E lui, si difende modesto : "Sono un creativo -  si sfoga con il Corriere - Io sono allibito, non riesco a respirare, non ci si può credere a quello che mi sta succedendo. Mi stanno facendo del male con una cattiveria che non riesco a capire. Perché poi sono persone che mi conoscono, lo sanno come sono fatto, come recito, sanno che è impossibile, che io sono fatto così, ma che non faccio male a una mosca".

I media - La vicenda, però, è così divertente che viene ripresa dalla stampa e così, comincia l'incubo dell'attore. "E' che sono un creativo, che sono esuberante", si difende al tavolino di un bar con gli amici. E poi domanda? "Di che cosa stiamo parlando? Ho dato un bacio, ma solo perchè pensavo che in quel momento rendesse più forte la scena. Non l’ho fatto per far del male a una persona". Infondo, che la sua sia una recita intensa lo sanno tutti. E "bastava dire a questa ragazza può capitare, fermatevi lì, lui ha esagerato, e va bene, è vero. Ma non per far del male consapevolmente. Capito?"






Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • emilioq

    03 Luglio 2011 - 08:08

    Per un bacio tutto questo casino? Cosa dovrebbe dire allora l'attrice che ha interpretato Caos Calmo di Moretti?????

    Report

    Rispondi

  • rodolfoweb

    03 Luglio 2011 - 03:03

    Stupito della reazione, si probabilmente sino a oggi gli è andata bene al "creativo", buttate fuori il vecchio maiale!

    Report

    Rispondi

  • privacy

    02 Luglio 2011 - 23:11

    creativo, dalle nostre parti li chiamano lumaconi. Quanti dialetti in Italia!!

    Report

    Rispondi

  • guga

    02 Luglio 2011 - 14:02

    .. ma se qualcuno fu denunciato per molestie sessuali per molto meno.... Stò quì chi si crede? Stia zitto almeno.

    Report

    Rispondi

blog