Cerca

Lerner ci mette in guardia: 'Santoro a La 7 tra un anno'

Il giornalista non esclude una ripresa delle trattative tra il teletribuno e Telecom. Anzi: "Sono convinto che cambieranno idea"

Lerner ci mette in guardia: 'Santoro a La 7 tra un anno'
"Come ci hanno messo un anno e mezzo a capire che potevano prendere Mentana, io sono convinto che cambieranno idea su Santoro". Parola di Gad Lerner, inquilino della rete Telecom da un tempo abbastanza lungo per poter essere considerato una voce autorevole. Il giornalista, in un'intervista al settimanale Oggi, fa il suo pronostico sul futuro dell'ex conduttore di Annozero, oltre che spiegare le ragioni della rottura delle trattative tra Santoro e Telecom Italia Media e si dice sicuro che non tutto sia andato perduto. Così come si mostra sicuro delle possibilità di superamento della polemica tra il teletribuno e il numero uno della rete, Enrico Mentana.  

La fine delle trattative - "Io la spiego molto semplicemente - ha spiegato il conduttore de L'Infedele - . La7 è della Telecom, e alla Telecom è successo che le crescesse in casa il fenomeno. E' stato così inaspettato che non c'è stata la pianificazione, non si immaginavano che succedesse quello che è successo con Mentana. Quanto a Santoro - continua Lerner - credo che la trattativa non sia stata condotta con la dovuta sobrietà, cosa che non si fa perchè così si lascia spazio a interventi, pressioni. Che ci sono state di sicuro". E la polemica con Mentana? "In questa situazione purtroppo si sviluppano forme di celodurismo, quasi dovessimo fare una gara per stabilire chi di noi è più coraggioso e più forte", chiosa Lerner.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • silvano_agg

    03 Agosto 2011 - 13:01

    Mettiamo che ( toccando ferro ) non si sa mai ... il centrodestra vada all' opposizione i due " superpagati " di che parleranno ?

    Report

    Rispondi

  • corto lirazza

    03 Agosto 2011 - 11:11

    spero che i due grandi intellettuali facciano una trasmissione assieme, così ce ne liberiamo con un solo colpo di telecomando...

    Report

    Rispondi

  • paolino pierino

    03 Agosto 2011 - 06:06

    Vorrei dire alla Telecom di pagare gli stratosferici debitti prima di buttare danari con i teletribuni alla Santoro.Sarebbe pure l'occasione per disdire l'abbonamento telefonico a questa rete telefonica schierata ovvimente a sinistra

    Report

    Rispondi

blog