Cerca

Ricoverato Enzo Jannacci: "Una grave polmonite"

Per un blocco respiratorio il cantautore è in ospedale da ferragosto. In rianimazione per una settimana. Condizioni migliorano

Ricoverato Enzo Jannacci: "Una grave polmonite"
Enzo Jannacci  è ricoverato in ospedale per una grave polmonite. Sono stabili in progressivo miglioramento le condizioni di salute del cantautore, ospitato dalla vigilia di ferragosto nell'ospedale di Lavagna, sul Levante ligure: il musicista potrebbe essere dimesso già nei prossimi giorni.

Il ricovero  - Jannacci ha accusato un blocco respiratorio a Lavagna ed è stato subito ricoverato con codice rosso nel reparto di rianimazione e terapia intensiva. A seguito di un miglioramento, un paio di giorni fa il musicista è stato trasferito al reparto di Medicina generale, dove è sottoposto a una serie di accertamenti.

Il cantautore - Enzo Jannacci, 76 anni compiuti il 3 giugno, segue con attenzione il proprio decorso clinico essendo, oltre che cantautore con 30 album incisi, anche cardio chirurgo con esperienze in Sud Africa nell'equipe del famoso professor Christian Barnard. Jannacci riceve le visite dei familiari, in particolare del figlio Paolo, di 39 anni, come lui appassionato di musica e oggi direttore d'orchestra. Secondo quanto si è appreso, occorreranno ancora pochi giorno di degenza per ultimare gli esami del caso e poi Jannacci verrà dimesso per cominciare un periodo di convalescenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gasparotto

    23 Agosto 2011 - 10:10

    Quando prima della guerra venivi colpito da polmonite e dopo 7 giorni non guarivi,si diceva: suona la campana a morto. Era una malattia grave,infettiva e molto debilitante per setticemia. Poi vennero gli americani(mica i resistenti) e portarono con sè la penicillina,antibiotico che si sostituì ai chemioterapici tipo sulfamidici,che nulla potevano contro lo peneumococco. L'armamentario terapeutico si è vieppiù arricchito ed oggi si dispone di antibiotici a largo spettro :una lotta continua tra le resistenze batteriche ed i nuovi antibiotici e chemioterapici. Vari germi possono causare polmoniti,quella classica lobare,di solito è dovuta a batteri del genere cocchi. Se si è in forma con il sistema cardiovascolare e respiratorio, la polmonite si supera brillantemente. Resta da stabilire se è coinvolto un solo polmone:polmonite.O entrambi:broncopolmonite. Di solito è quest'ultima evenienza chiamata ormai anch'essa polmonite.

    Report

    Rispondi

  • Dream

    22 Agosto 2011 - 16:04

    buona ripresa!

    Report

    Rispondi

blog