Cerca

Calendario Pirelli, un italiano per i nudi del 2012

Gli scatti del backstage dell’edizione 2012 dello storico calendario sono stati svelati da Vanity Fair. Ambasciatori tricolore il fotografo Mario Sorrenti e Margareth Madè che si spoglia per la prima volta

Calendario Pirelli, un italiano per i nudi del 2012
Natura selvaggia e incontaminata, bellezze da togliere il fiato e una firma autorevole – per la prima volta italiana- della fotografia di moda. Così nasce il Calendario Pirelli edizione 2012. Per il lancio ufficiale del ‘The Cal’ – è chiamato così dai suoi estimatori- bisognerà aspettare il 6 dicembre, ma Vanity Fair ne ha rivelato alcuni dettagli presentando, in anteprima mondiale, scatti di backstage. 

Il fotografo italiano e le super model
- Nel lungo elenco di guru della fotografia di moda chiamati a realizzare le foto del mitico calendario mancava proprio un italiano. Una 'lacuna' colmata dall’edizione 2012 che ha scelto per i suoi 12 mesi l’obiettivo di  Mario Sorrenti.  Ad incarnare l' ideale di bellezza tutta al naturale, incorniciata alla perfezione dalla splendida location, un pool di bellissime super top  – ovviamente in déshabillé-  e qualche new entry. Prima fra tutte la trentottenne-  alla faccia di chi vuole le attenzioni della fashion  industry tutte concentrate su giovanissime modelle- Kate Moss, fresca di nozze (ha sposato Jamie Hince , il rocker dei “The Kills”, lo stesso giorno del matrimonio di Charlene e Alberto di Monaco)  , qui al suo ultimo nudo fotografico da 'signorina'.

Da Kate Moss a Margareth Madè - 
Oltre alla Moss, che con l’ambito calendario ha una certa familiarità – aveva già posato  nel 1994 per Herb Ritts e per l’edizione 2006 firmata da Mert Alas e Marcus Piggot-  la prossima release di the Cal è un concentrato di top model tra le più richieste.  Ci sono infatti Natasha Poly e Lara Stone – le due modelle più gettonate sulle passerelle di tutto il mondo- e Milla Jovovich, e poi ancora Anna Selezneva, Saskia De Brawn, Rinko Kikuchi, presa in prestito dai set cinematografici e l’italianissima Margareth Madè che per la prima volta posa per delle immagini di nudo. La palma della più fotografata però spetta alla top model brasiliana Isabeli Fontana.  Non ancora smessi completamente i panni della divinità imposti da Karl Lagerfeld per l’attuale edizione del The Cal, con la puntata in Corsica raggiunge la quinta presenza tra le pagine patinate dell’ambito calendario.
 

Donatella Perrone


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog