Cerca

Autoreggenti e sexy lingerie

Anderton riaccende la fantasia

Autoreggenti e sexy lingerie
Ha fatto parlare si sé per l’uso di droga, gli amori dannati e per le campagne pubblicitaria per le griffe di lingerie in Gran Bretagna. L’hanno pizzicata che sniffava cocaina, sulla scia della top model britannica per eccellenza Kate Moss. Sophie Anderton non ha nulla da nascondere ai giornali di gossip, anzi no. Perché per tornare alla ribalta ha deciso di posare senza veli per la rivista Zoo Magazine. Nuda come mamma l’ha fatta, ammiccando dalle pagine platinate.
Lei, che a 11 anni rimase vittima di un incidente automobilistico (con le seguenti 18 operazioni per rimetterla in sesto), e che a 16 entrò nel mondo della sfilate quando ancora frequentava una scuola cattolica di Bristol, non ha smentito la sua fama. Giarrettiere, autoreggenti e slip trasparenti per catturare gli sguardi e le fantasie dei lettori. A 31 anni, Sophie ha un fisico invidiabile.
Tra parentesi, la Anderton è stata per qualche tempo legata a Mark Bosnich, giocatore del Chelsea, licenziato per uso di droga. No, non è un caso. Dopo la rottura si è data alla bella vita, finendo in un giro di squillo, secondo i bene informati tabloid inglesi.
Tutto passato, almeno in apparenza. Sophie ha solo voglia di tornare a far parlare di sé per quello che le riesce meglio: posare dietro una macchina fotografica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog