Cerca

sokurov

Leone d'Oro al Faust di Sokurov L'Italia sorride con Crialese

Cala il sipario sul Festival: vince il super-favorito russo. Per Terraferma il premio della giuria. Fassbender il miglior attore, Yip l'attrice

Leone d'Oro al Faust di Sokurov L'Italia sorride con Crialese
Cala il sipario sul Festival di Venezia. L'attesa è finita. C'è un vincitore. Il Leone d'Oro per il miglior film della 68ma Mostra del Cinema è andato a Faust del regista russo Aleksander Sokurov. Nessuna sorpresa, dunque, perché il lungometraggio era il maggior indiziato per la vittoria finale. La Coppa Volpi per l'interpretazione di SHAME, regia di Steve McQueen, è andata a Michael Fassbender, l'attore tedesco naturalizzato irlandese. Deanie Yip, l'attrice cinese protagonista di A simple life (regia di Ann Hui, di Hong Kong) si è aggiudicata il premio per la miglior interpretazione femminile. Ma c'è una soddisfazione anche per l'Italia, che si aggiudica uno dei tre premi più ambiti della Mostra di Veneiza: il Premos Speciale della giuria presieduta da Darren Aronofsky è stato assegnato a Terraferma di Emanuele Crialese.



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog