Cerca

La parodia supera il programma vero

"Gf" battuto dalla Gialappa's

La parodia supera il programma vero
Vince il 'Grande Fratello 9' che batte la fiction 'Puccini', ma il vero colpo di scena della serata di lunedì lo ha fatto 'Mai dire Grande Fratello', che registra il record di ascolti superando in share - anche se in altra fascia oraria - la trasmissione in prima serata: il reality su Canale 5 ha totalizzato il 28.21% pari a 6milioni 485mila contro il 20.57% e 5milioni 868mila della fiction su Raiuno. La trasmissione satirica della Gialappa's, sempre su Canale 5, ha portato a casa il 31.32% di share con 2milioni 424mila spettatori. La parodia, dunque, supera il programma vero.

Le sorprese, al GF9, non mancano davvero mai. E anche l'ottava puntata del reality show è stata ricca di novità, emozioni e colpi di scena. Eliminazioni, nuove nomination, e soprattutto nuovi ingressi nella casa: dopo l'eliminazione di Tommy, considerato dai telespettatori e dai suoi (ex) compagni di avventura "troppo snob", ecco che Roberto, Francesca e la bellissima Monica fanno il loro ingresso nel bunker di Cinecittà.Roberto è un personal trainer romano ed ex-calciatore poco incline a dimostrare i propri sentimenti verso le donne; Francesca, 23 anni, napoletana, è laureata in economia aziendale; Monica (nella foto grande), 23enne di Ascoli Piceno, tre esami alla laurea, ha un passato da concorrente di Miss Italia. Intanto Marcello e Gianluca, 007 un po' goffi e sicuramente agenti poco 'segreti', vengono scoperti: sono loro le 'spie' dei produttori. Ora la zona proibita della casa è aperta a tutti i concorrenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Akiravl

    03 Marzo 2009 - 19:07

    i programmi insulsi come i reality possono solo essere sbeffeggiati, e sinceramente la gialappa's sa creare dei personaggi cult di ogni edizione, chi non si ricorda ottusangolo

    Report

    Rispondi

blog