Cerca

Serena Dandini resta in Rai Vince la Lei: passa sua linea

La Fandango accetta il taglio del compenso come richiesto da Viale Mazzini: vittoria per il direttore generale. Torna 'Parla con me'

Serena Dandini resta in Rai Vince la Lei: passa sua linea
Serena Dandini scende sulla terra, decide di accettare le condizioni imposte  da Viale Mazzini e rimane nella squadra Rai: il suo programma Parla con me andrà regolarmente in onda su Rai3, la Fandango - società esterna di produzione cui la conduttrice è legata da un contratto in esclusiva - ha accettato la proposta di taglio del compenso formulata dal vertice Rai.

Il compromesso - Il taglio del compenso - riferisce l'agenzia di stampa Agi - è intorno al 5-6 per cento, il doppio di quello che l’azienda risparmierebbe se la produzione fosse tutta interna. In sostanza la Fandango per mantenere la titolarità di parte della produzione di Parla con me si fa carico di limare i costi in misura maggiore di quanto l’azienda di viale Mazzini otterrebbe da sè. In pratica 3 per cento interno, con la Fandango però che sarebbe rimasta fuori, contro il 5-6 per cento trovato ora. E' passata la linea - sembra di capire - del direttore generale Lorenza Lei.

Il colpo della Lei - La partenza del programma sarà comunque in ritardo rispetto a quanto era previsto dal palinsesto della rete, che in origine fissava la ripresa per il 27 settembre. Questo è il quadro ad oggi, stando ad indiscrezioni raccolte dalla stessa Agi, e tale dovrebbe restare giovedì nel momento in cui il Cda di viale Mazzini si ritroverà sul tavolo la proposta formulata dal direttore generale Lei. La quale a questo punto sarebbe riuscita a piazzare un altro dei suoi colpi trovando una soluzione che tenesse conto di due esigenze di partenza: ridurre i costi Rai verso la produzione esterna, nel rispetto di una policy aziendale mirata all’ottimizzazione delle spese; ottenere che un nome forte come quello della Dandini non sparisse dalla Rai per prendere altre strade (verosimilmente La7) e dunque offrire il fianco a critiche anche di taglio politico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vitali vanna

    14 Settembre 2011 - 22:10

    Che schifo. Lo sapevo anche prima che la Dandini, antipatico, insulso personaggio sarebbe rimasto in RAI, come un altro insulso strapagato, Fabio Fazio, per cui mi chiedo: ma che merito ha quest'ultimo per ricevere un cachet di 2 milioni di € l'anno per 3 anni? Come mai Libero non parla di questa CASTA?

    Report

    Rispondi

  • Baronedel Carretto

    14 Settembre 2011 - 10:10

    Brava Serena. Ha capito che in una TV privata il pane se lo doveva guadagnare per cui ci ha ripensato in tempo.

    Report

    Rispondi

  • laghee

    14 Settembre 2011 - 09:09

    ... almeno potremo vedere le sue coscie ! (quando non si mette i pantaloni)

    Report

    Rispondi

  • aifide

    13 Settembre 2011 - 23:11

    Ma chi è?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog