Cerca

Mazziate Rosy straparla nel salotto di Vespa Bruno sbotta: "On. Bindi mi sta scocciando"

Ospite a Porta a Porta la Bindi continua ad interrompere gli ospiti e il conduttore. Bruno perde la pazienza: "Guardi che inizio a seccarmi!"

Mazziate Rosy straparla nel salotto di Vespa Bruno sbotta: "On. Bindi mi sta scocciando"
Inizio spumeggiante per il programma Porta a Porta. "La prego di non rumoreggiare", "Faccia finire... ho detto faccia finire di parlare", "Guardi che inizio a seccarmi davvero!". A far perder la pazienza a Bruno Vespa, ma anche a tutti gli ospiti in studio è lei: l'Onorevole Rosy Bindi. Noncurante dei continui richiami del conduttore, Rosy continua imperterrita ad interrompere gli interventi dei presenti e a rubare la parola a tutti, dall'On. Maurizio Lupi all'ex direttore del Corriere della Sera, Paolo Mieli. Esplode la bagarre. In studio non si capisce più nulla: nel sottofondo ronza la litania costante di Rosy, Lupi non smette di parlare, Mieli in collegamento appare attonito sul monitor e Vespa cerca di mantenere un contegno ma non gli riesce. Alla fine Bruno esplode: "Onorevole Bindi faccia lei le dimande a Mieli!". E uno. "Onorevole Bindi faccia lei le domande a Mieli!" ho detto. E due. "Onorevole Bindi faccia lei le domande a Mieli!" E al terzo tentativo finalmente Rosy si placa. Torna la quiete? Così pare. Ma tra un'inquadratura e l'altra si vede la Bindi che continua la sua protesta con faccine scomposte e movimenti di stizza. Ma non è la prima volta che nel salotto di Bruno, Rosy regala emozioni: come dimenticare la frase "On. Bindi lei è più bella che intelligente". E questa volta l'ospite al telefono era niente poco di meno che il premier Silvio Berlusconi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • guglielmo donatone

    29 Settembre 2011 - 12:12

    SECONDO INVIO - Ciò che maggiormente suscita la mia ilarità (non disgiunta da un profondo senso di pena e di fastidio) è l'atteggiamento di questa "vergine per forza" - e non per scelta - assume quando viene zittita per le sue continue, maleducate interruzioni. Somiglia molto ad un basset hound bastonato ma che non rinuncia alla sua stupida spocchia anche esibendo un mento reso ridicolmente volitivo dall'opportuna sistemazione della dentiera. Ma tant'è! Sig. COSEAN, perché non ha provato lei ad entrare nel "merito delle interruzioni"? Così, forse, ci avrebbe aiutato a capire qualcosa delle corbellerie profuse dalla Pidiesca Fanciulla. Saluti.

    Report

    Rispondi

  • schnee

    28 Settembre 2011 - 11:11

    Discuto sul fatto che la Sig.ra Bindi è una spocchiosa,il ritratto fedele dello stereotipo della zitella affetta da aviocarenza,dove lei deve mettere sempre la lingua,dove la sillaba finale deve essere sua.Questo mi infastidisce.Se poi ci aggiungiamo una bellezza non proprio fiorente,allora ti vien da pensare alla solita Befana,piena di sè e che pensa con l'intelligenza di ovviare alla mancata bellezza.Questo,sappiamo tutti,non è vero in senso assoluto.Lo è in minima parte.Ci sono persone che con l'intelligenza e la cultura si sono costruite un alone di bellezza interiore che supera di gran lunga gli stereotipi della bellezza esteriore.La signora,con certi suoi atteggiamenti non è nè intelligente,nè bella.Pertanto lo stereotipo del politico italiano:arrogante,spocchioso ed ignorante. Punto.

    Report

    Rispondi

  • avita

    27 Settembre 2011 - 23:11

    Sono perfettamente daccordo con il commento n.19 postato da Effata. Chi ha scritto l'articolo dovrebbe ricordare al lettore (e magari anche a Berlusconi) anche la risposta della Bindi a Berlusconi: "io non sono una donna a sua disposizione". nei tanti commenti maschilisti l'insistere sul fatto che sia brutta toglie credibilità ai commenti stessi

    Report

    Rispondi

    • antonioarezzo

      19 Marzo 2014 - 08:08

      ah ah aha h ..e che risposta idiota sarebbe ??? perche' se fosse a disposizione il Berlusca si piglierebbe sto cesso di befana ?????? ah ah ah

      Report

      Rispondi

  • bobbon

    27 Settembre 2011 - 22:10

    a invitare una persona così maleducata come la Rosina Bindi, in arte presidente del PD?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog