Cerca

Daniela riparte dalla Fattoria

ma è subito sbattuta fuori

Daniela riparte dalla Fattoria

Il mondo del reality show non porta affatto bene a Daniela Martani, ex concorrente del Grande Fratello, ma soprattutto ex hostess pasionaria dell'Alitalia. Che, dopo essersi auto-estromessa dal Gf per difendere il suo posto da assistente di volo della compagnia di bandiera, è stata licenziata dalla Cai. Ieri Daniela ci ha riprovato, entrando a far parte del cast de 'La Fattoria', reality partito ieri sera alle 21.20 su Canale 5. Ma anche lì nulla da fare: la Martani è stata fatta fuori dal pubblico con il televoto (la sua rivale era Giovanna Rei).
Durante la puntata inaugurale del programma (seguito da 4.040.000, con uno share del 21,55%) l'altro fiore all'occhiello della trasmissione, l'ex re del gossip Fabrizio Corona non ha mancato di mettersi in mostra: è stato infatti protagonista di un'accesa discussione a distanza con Tony Sperandeo, altro concorrente dello show ma non ancora partito per il Brasile.

Sono in tutto quattordici i concorrenti de 'La Fattoria' che per due mesi dovranno abbandonare agi e privilegi che lo “status” di grandi e piccole star del mondo dello spettacolo riserva loro per misurarsi con uno stile di vita rudemente agreste. A contendersi il titolo di 'miglior fattore' saranno Fabrizio Corona, Marco Baldini, Marina Ripa di Meana, Ciro Petrone, Marianne Puglia, Morena Zapparoli Funari, Linda Batista, Carla Velli, Rocco Pietrantonio, Riccardo Sardonè, Tony Sperandeo,  Daniela Martani Barbara Guerra e Giovanna Rei. In studio a Roma, Paola Perego, dal Brasile, a Paraty, Mara Venier che seguirà i concorrenti giorno dopo giorno con continui aggiornamenti sulla vita dei novelli contadini. In questa quarta edizione i concorrenti verranno divisi in due gruppi: i contadini, ai quali spetterà il duro lavoro nei campi, e la casta, veri e propri privilegiati all’interno del gioco. Per loro una sistemazione lussuosa dotata di tutti i comfort: letti profumati, vasca idromassaggio, spiaggia privata, ottimo cibo e il potere di decidere sulla sorte degli sventurati contadini. Altro privilegio della casta: sarà esente dalla nomination mentre sceglierà uno dei due candidati al televoto settimanale.

Per gli altri, condizioni disagevoli, costanti restrizioni fisiche ma anche l’obbligo di sottostare ai voleri della casta. Nella fazenda solo camere comuni; una cucina a legna in stile tipicamente brasiliano; niente corrente elettrica mentre l’occorrente per lavarsi  (bagno, doccia, lavabo) si troverà al di fuori della fattoria. Ogni settimana, inoltre, dovranno  portare a termine una “missione ”. Nel corso delle settimane, però,  i vari ruoli dei concorrenti – (siano essi contadini, servitori o appartenenti alla casta)- potranno cambiare in base all’esito delle nomination, delle prove e dell’eliminazione.

Ogni puntata due contadini andranno in nomination: inoltre, a discrezione della produzione, uno dei membri della casta potrebbe improvvisamente perdere tutti i suoi privilegi e tornare tra i contadini. Per conquistare l’ambitissimo posto vacante all’interno della casta i contadini dovranno  superare una prova in diretta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alberto.b

    10 Marzo 2009 - 11:11

    la strafottente e presuntuosa daniela non merita altro, è molto più di una semplice esclusione, penso sia il rifiuto complessivo della gente verso un personaggio del genere. Ben gli sta.

    Report

    Rispondi

  • cicciorana

    09 Marzo 2009 - 12:12

    Sentivamo la mancanza di un reality show di impatto, dopo le mattane del Grande Fratello e gli zulu de La Talpa. Adesso la Martani concorrerà per l'entrata a Music Farm, dove pare si accaserà, per un'edizione devastante, insieme a Marco Carta, Signorini e il tizio che a mezzanotte urla a squarciagola nel mio palazzo accompagnandosi con la chitarra.

    Report

    Rispondi

blog