Cerca

Unanimi Fini chiede le dimissioni di Minzo? Tutti i direttori dei tg in coro: "Lasci perdere"

Può il presidente della camera chiedere un passo indietro del direttore del Tg1? Secondo i suoi colleghi no

Unanimi Fini chiede le dimissioni di Minzo? Tutti i direttori dei tg in coro: "Lasci perdere"
Può il presidente della Camera chiedere le dimissioni del direttore di un telegiornale? Questa la domanda che Tv Sorrisi e Canzoni ha rivolto ai direttori delle altre principali testate televisive italiane: il riferimento è tutto per Gianfranco Fini, 'imparziale' presidente della Camera che si occupa anche di beghe catodiche. Le risposte integrali saranno in edicola da martedì 18 ottobre, ma basta un assaggio per capire che la risposta è pressoché unanime: "No, non può farlo".

Un coro di no - "Augusto Minzolini si deve dimettere subito per l'intollerabile faziosità del suo telegiornale. C'è un limite anche all'indecenza", aveva tuonato Fini. Il diretto interessato, il direttore del Tg1, ha preferito replicare con un secco "no comment". Gli altri, invece, sono compatti nel respingere l'attacco del leader futurista. "Ormai nel rapporto tra politica e giustizia o tra politica e giornalismo - sottolinea Clemente Mimun del Tg5 - non c'è più niente di normale". Emilio Fede del Tg4 argomenta: "Se si vogliono mortificare le norme che regolano le libertà d'informazione si può. Nel caso di Fini la mortificazione del giornalista è doppia perché rappresenta le istituzioni. Insomma, il suo è una sorta di bavaglio".

"Non sarà l'ultimo..." - Il fronte degli anti-Fini è nutrito e compatto. Prosegue Giovanni Toti di Studio Aperto: "Nessuno dovrebbe chiedere le dimissioni di un giornalista. Solo l'editore può legittimamente chiedere di cambiare direttore, visto che rischia il proprio capitale". Meno categorica ma comunque decisa Sarah Varetto di SkyTg24: "Ogni telegiornale ha la propria linea editoriale, condivisa con l'editore. In questo caso si parla di un servizio pubblico e il presidente della Camera, anche senza averne formalmente titolo, potrebbe voler dire la sua". Infine Bianca Berlinguer del Tg3 minimizza: "Non è stato il primo e non sarà l'ultimo...".


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • liberoshark

    18 Ottobre 2011 - 09:09

    So per certo che faticherai a capire anche questo... ma quelli come te rinfrancano quelli di destra che si lamentano della presunta superiorità intellettuale della sinistra... noi di destra siamo generosi. per voi non risparmiamo niente. NON UN TOZZO ma...bellogrosso!

    Report

    Rispondi

  • newneapoli

    17 Ottobre 2011 - 22:10

    Semplicemente da vergogna. Una faccia da c.... Un colpo alla credibilità della carica che ricopre.

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    17 Ottobre 2011 - 22:10

    e chiedi finalmente le TUE dimissioni. Non ti sembra di avere fatto abbastanza danni all ' Italia ? Se penso a quanto percepisci di stipendio mi viene da vomitare, e purtroppo ti paghiamo noi . Ti prego , sparisci, per te la vergogna non ha limiti. Almirante si è già rivoltato più volte nella tomba , probabilmente eri un suo figlio illegittimo.

    Report

    Rispondi

  • ottina

    17 Ottobre 2011 - 22:10

    L'unica cosa è fare orecchie da mercante, esattamente come fece lui quando doveva dimettersi da presidente della camera, non perché qualcuno glielo aveva chiesto ma perché lui stesso disse che si sarebbe dimesso e le prove richieste c'erano tutte!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog