Cerca

Conti toscani e principi indiani: sangue blu al Grande Fratello

Tra i concorrenti ci saranno Kiran, principe indiano alla ricerca di moglie, e Leone Guicciardini, conte fiorentino che per vivere fa il cameriere.

Conti toscani e principi indiani: sangue blu al Grande Fratello
Il principe e il conte. Alla dodicesima edizione del Grande Fratello, che debutta lunedì 24 su Canale 5, vince il sangue blu. Tra i concorrenti ci saranno Kiran, il misterioso principe indiano alla ricerca di una moglie italiana, e Leone Guicciardini, conte fiorentino discendente dallo scrittore del XIV secolo, che però per vivere fa il cameriere. Due uomini nobili, ma anche - assicurano gli autori della trasmissione - tanti "volti comuni". Come un ragazzo di Bari dal passato difficile e una bella 25enne romana tutta curve e sorrisi. Con il Gf "è impossibile stancarsi - dice Alessia Marcuzzi, giunta alla sua settima conduzione - Ogni edizione è diversa, perchè cambiano gli ingredienti principali: i ragazzi e le loro storie".


Un conte e un principe indiano - Tante le novità della dodicesima edizione del reality show. A partire proprio dai protagonisti. Quanti saranno, però, ancora non è dato saperlo. "Nessuno di loro sa quando effettivamente entrerà in gioco", spiega Andrea Palazzo, coordinatore degli autori del programma. Finora sono state rivelate le identità di soli cinque personaggi. Oltre ai nobili Kiran e Leone Guicciardini, altri ragazzi con storie anche difficili alle spalle.

Mamma burlesque e il ragazzo-missionario - A partire da Danilo, 22enne di Bari. A 12 anni è stato fermato per uno scippo e mandato in comunità. A fargli cambiare strada è stata la fede. Durante il provino ha raccontato che va "tutti i giorni in chiesa" e che è "una specie di missionario: aiuto barboni, extracomunitari e tutti quelli che ne hanno bisogno". Oltre all'aspirante missionario, tra i concorrenti ci sarà anche una mamma napoletana di 32 anni, Claudia, con la passione per il burlesque (Guarda la gallery). E che, dopo anni deicati a suo figlio, vuole tornare a fare spettacoli per il pubblico. Nella casa di Cinecittà entrerà anche Ilenia, prosperosa romana verace. Studentessa di giurisprudenza, si distingue per la sua ironia e per la capacità di prendere in giro gli uomini.

Una casa più grande - La casa quest'anno sarà più grande di quella delle passate edizioni, quasi 2mila metri quadrati, con parti nascoste che verranno svelate man mano ai concorrenti, e anche con luoghi appartati per le serate romantiche. Qui i ragazzi dovranno vivere fino alla primaversa del 2012. Anche se ancora non si sa quante saranno le puntate. Lo scorso anno abbiamo fatto 183 giorni di diretta 24 ore su 24, più di 4 mila ore in tutto. Quelle che proponiamo noi sono storie normali di ragazzi normali.

Niente griffe per Alessia - E per la Marcuzzi quest'anno una scelta di abiti inconsueta: "Niente griffe, ma abiti a basso costo che tutti possono trovare in un grande magazzino. Mi piaceva che qualunque ragazza potesse acquistare lo stesso vestito a 30 euro il giorno dopo la diretta". 







Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog