Cerca

'Amici' batte 'X Factor'

con buffone e perizoma

'Amici' batte 'X Factor'
Il perizoma del ballerino Josè che fa letteralemente impazzire Platinette, l'auditel che sancisce la vittoria di Maria de Filippi sulla 'rivale' Simona Ventura, l'estromissione dalla finale del ballerino Pedro che mette di cattivo umore la maestra Alessandra Celentano ("Pedro è il più completo studente di questa scuola", aveva sottolineato poco prima), il "buffona" che il cantante Valerio rivolge all'indirizzo della professoressa Grazia Di Michele. E poi il grande ritorno di Rossella Brescia e l'esibizione di Sabrina Ferilli che fa una sorpresa ai ragazzi della squadra bianca. Tutto questo è stata la scorsa puntata di 'Amici' di Maria de Filippi, andata in onda martedì sera su Canale 5. E in mezzo a tutto questo ci sono pure i finalisti dell'ottava edizione del talent-show. Tre sono cantanti, una sola è ballerina: sono Luca, Alice, Valerio e Alessandra. Grande escluso il cubano Pedro, tanto osannato della Celentano quanto 'bistrattato' da Garrison.
A questo punto però la maglia fino ad ora indossata non conta più. E neppure contano amicizie ed amori nati all'interno della scuola. Per la finale i quattro ragazzi saranno  l'uno contro l'altro: dovranno solo dimostrare quello che sanno fare e soprattutto conquistare la più grande fetta di pubblico. Perché non è solo con la bravura che si vince. Il vero giudice unico e sovrano è il pubblico.
Un'ultima nota sulla scorsa puntata di 'Amici': la supersfida del martedì tra talent-show (il programma della de Filippi si è scontrato con 'X Factor', andato in onda su Raidue) è stata stravinta da Amici che ha doppiato gli ascolti del suo diretto concorrente: 5.420.000 telespettatori e il 25,82% per la De Filippi; 13% con 2 milioni 800mila per Ventura & Co.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • brusca

    18 Marzo 2009 - 20:08

    Seguo sia Amici che X factor, anzi seguivo....fino a ieri sera, quando ho dovuto scegliere tra i due programmi. Nella mia situazione si saranno trovate tantissime persone,ci hanno fatto proprio una bella sorpresa! Riflettevo in merito a ciò e devo dire che il tanto decantato "pubblico sovrano" in fondo non viene proprio tattato da "sovrano". Del pubblico che segue da casa con affetto e dedizione ci si preoccupa pochissimo. E' solo una guerra tra le varie reti, tra i vari canali, tra i vari presentatori. Una guerra alla conquista dell'audience. Tutto questo fa sicuramente parte di business ed è giusto che ci sia anche questo, ma negli ultimi tempi credo si stia esagerando..... ho sempre seguito Amici perchè mi piaceva il fine della trasmissione, era bello vedere giovani di talento e non, scontrarsi a suon di balli e canzoni, ma da qualche anno e soprattutto nell'ultimo è diventato uno spettacolo indecente. Un gruppo di "INSEGNANTI" in lotta tra di loro, che si insultano e spesso insultano i ragazzi, che a loro volta si difendono e quindi ancora insulti.....Sarà anche vero che la TV di oggi vive sul gossip, sulla lite in diretta, sulle parolacce oramai permesse in tutte le fasce orarie, ma io sono un'idealista, mi piace credere che la serietà, il rispetto e l'eleganza ripagano sicuramente di più e lasciano una bella impronta in chi assiste ad una trasmissione. Per finire volevo precisare che ieri sera ho comunque scelto tra le due trasmissioni ed ho scelto X Factor, perchè trovo che sia una trasmissione fatta solo per i ragazzi che vi partecipano e se pure ci sono scambi di opinioni, a volte un pò pesanti, restano solo degli episodi isoati e si ritorna a seguire i giovani talenti, perchè alla fine sono loro i protagonisti.

    Report

    Rispondi

blog