Cerca

Rosiconi Santoro fa un misero 5% di ascolti Così se la prende con Vespa e Monti

Il teletribuno boccia la manovra del premier e poi getta la maschera: non già va giù che sia andato a Porta a Porta

Rosiconi  Santoro fa un misero 5% di ascolti  Così se la prende con Vespa e Monti

Michele Santoro è corroso dall'invidia. Va in onda Servizio Pubblico - questa volta niente ripetitori rubati - e il teletribuno comincia il processo a Mario Monti. Santoro si spende in una serie di considerazioni sulla manovra criticandone gli eccessi fiscali: "Se in una situazione come questa blocchiamo l'indicizzazione delle pensioni, aumentiamo l'Iva sui beni di consumo, tassiamo la prima casa, aumentiamo la benzina, il rischio è che una famiglia su tre precipiti in gravissima difficoltà". Parole stranamente condivisibili, quelle del teletribuno, che però poi ritorna al suo registro classico, e pur di attaccare chiunque e qualunque costa mette in mostra tutto il suo rosicare. "Cari professori, questo futuro che voi avete in testa, come dovrà essere? E in questo futuro l'informazione come dovrà essere? Un presidente del Consiglio - continuava sconsolato in diretta - dovrebe andare davanti ai giornalisti e rispondere alle domande. Se invece va a Porta a Porta, allora è tutto uguale al passato...". Insomma, la bocciatura più netta a Monti, da parte di Santoro, non arriva per la stangata, ma perché è andato a Porta a Porta, condannandoci a un futuro sempre uguale a se stesso. Il diavolo Bruno Vespa (che, caro Santoro, fino a prova contraria è un giornalista) avrebbe già corrotto e spappolato il professore di Varese. Michele, non sarà mica invidia la tua?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vitali vanna

    10 Dicembre 2011 - 13:01

    Santoro Michele, compagno capitalista, invece di rosicare,che ti fa male, perchè non dai una parte dei tuoi (nostri) introiti a chi rischia di perdere la casa, che ti farebbe molto molto bene e forse ti calerebbe la panza.Impara da Berlusconi che, in quanto a generosità, è il capitano

    Report

    Rispondi

  • polenterustide

    10 Dicembre 2011 - 09:09

    Caro Santoro, perche non inviti Benigni alla tua trasmissione, ti awssicuro che il successo non mancherä , io saro in prima fila, ogni tanto mi divertono le tue pagliacciate.

    Report

    Rispondi

  • luan

    10 Dicembre 2011 - 08:08

    Vorrei dare una piccola informazione a qualche signore spovveduto.Santoro vanta innumerevoli successi nel suo campo,lo sapeva anche Silvio che lo volle in mediaset per rabbonirlo.E' UN NUMERO UNO piaccia o non piaccia.

    Report

    Rispondi

  • effata

    10 Dicembre 2011 - 08:08

    E' stata una grande puntata : interessante e vera. E' stato finalmente detta la verità su molti punti. Perchè erano persone vere gli ospiti e coloro che sono stati intervistati in strada. Il 5% di share è sempre un risultato importante. A me poi non è che me ne freghi tanto : mi interessa l' informazione, non le farse con la rai, la politica, vespa, la sua bava. Il fatto stesso che la trasmissione avvenga fuori della rai è già di per se stesso un merito. Ma sapete che vi dico : QUASI QUASI GLIELI DO' ANCHE IO I 10 EURO!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog