Cerca

Il film muto "The Artist" fa il pieno ai Golden Globes

Alla pellicola in bianco e nero i premi di miglior commedia, attore e colonna sonora originale. Premiati anche Clooney e Meryl Streep

Il film muto "The Artist" fa il pieno ai Golden Globes

Clooney, Meryl Streep e "The Artist", sono stati tra i protagonisti al galà dei Golden Globes tenutosi domenica sera al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles. Il film muto e in bianco e nero, che aveva raccolto encomi e successo al Festival di Cannes dell'anno scorso, ha fatto incetta di premi, tra  cui miglior film nella categoria commedia o musical, come miglior attore con il riconoscimento al protagonista Jean Dujardin e come migliore colonna sonora originale. Clooney è stato premiato come migliore attore per il suo ruolo di marito e padre prima indifferente e poi vicino alla famiglia  in "The Descendants". Meryl Streep si è aggiudicata il Golden Globe come migliore attrice per la sua interpretazione di Margaret Thatcher nel film diretto da Phyllida Lloyd e dedicato alla Lady di Ferro.  Martin Scorsese si è aggiudicato il premio come miglior regista per "Hugo Cabret" mentre a Morgan Freeman è andato lo speciale riconoscimento Cecil B. De Mille. È andato a Woody Allen per "Midnight in Paris" il premio per la migliore sceneggiatura. A Madonna il Golden Globe  per "Masterpiece".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog