Cerca

Sharon, Paris, Jennifer, Madonna

Tutti i capricci delle star di Hollywood

Sharon, Paris, Jennifer, Madonna
Belle, famose e dannate. O sarebbe meglio dire, decisamente tremende e capricciose. A 'denunciare' le loro 'signore e padrone' sono i camerieri e i collaboratori delle più famose attrici di Hollywood, esasperati dalle richieste incredibili che quotidianamente ricevono. Secondo quanto riportato dal magazine americano 'Star', domina la classifica delle più 'feroci' la sexy Sharon Stone, igienista fino al maniacale. L'attrice, che ha perso la custodia del figlio Roan, adottato nel 2001, dopo aver cercato di fargli un'iniezione di botulino ai piedi per risolvere i problemi di sudorazione, non perde il vizio: i tre addetti al parco auto composto ogni giorno (per tre volte nell'arco della giornata) sono obbligati a pulire la sua 500 Cabrio (fatta arrivare apposta dall'Italia) con pennelli di pelo di martora, per rendere immacolate la capote bianco avorio e la carrozzeria grigio perla.
Paris Hilton, 'viziatissima shopping - addicted', non è certo da meno. La sua ultima mania? Conservare la preziosa collezione di borse Gilli in frigorifero per evitare che si rovinino al caldo dell'assolata Los Angeles. Ma guai a lasciare tutte sole solette le preziose borsette! L'ereditiera ha assunto un cameriere appositamente per tenere sotto controllo la temperatura del frigorifero e verificare che la sua Bondage Bag sia sempre 'fresca' e disponibile a una temperatura mai superiore ai 12 gradi. Ma i bizzarri capricci della volubile Paris, sempre secondo il periodico, non finiscono qui: la Hilton pretenderebbe infatti il baciapiedi dai suoi amanti, ragione per cui pare sarebbe stata lasciata dall'esasperato ex-fidanzato e front-man dei Good Charlotte, Benji Madden.
Domestici esasperati anche in casa di Madonna e J.Lo-Marc Anthony. L'ex maggiordomo di Lady Ciccone si è vendicato minacciando una denuncia e il racconto ai tabloid di pettegolezzi e segreti della star, dopo aver chiesto un risarcimento di 300 milioni di dollari. A non fare dormire sonni tranquilli alla bella Jennifer Lopez sono invece le tate dei suoi gemellini: l'attrice vorrebbe infatti che le baby-sitter garantissero una disponibilità di 16 ore al giorno, 7 giorni su 7. Un carico di lavoro tale che avrebbe spinto la prima tata a licenziarsi dopo una sola settimana, mentre la seconda è durata poco di più.
Capricciosa e volubile anche la pretty woman Julia Roberts: secondo Star pare che la Roberts, particolarmente affezionata alla sua collezione di orologi Eberhard e in particolare al modello Chrono 4 Bellissimo Coeur Vitrè, arricchito da 68 brillanti e personalizzato con l'incisione in oro delle sue iniziali, abbia ordinato alla servitù di tenersi alla larga dalla cassaforte in cui gli orologi sono custoditi…per poi dimenticarsi la combinazione. E lì sono piovute davvero ire funeste, seguite dalla pretesa di scassinare la cassaforte davanti ai suoi occhi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog