Cerca

Appello di Natalie Cole in tv

«Ho bisogno di un rene»

Appello di Natalie Cole in tv
A.A.A. Cercasi rene disperatamente. A lanciare l'appello è la nota cantante Natalie Cole in diretta tv sulla Cnn. La figlia del leggendario Nat King Cole, durante un'intervista, ha raccontato dei suoi gravi problemi di salute, dovute all'abuso di eroina, cocaina ed alcol: "Sto perdendo l'uso di entrambi i reni per varie complicazioni dopo un'epatite C", ha spiegato, raccontando dei trattamenti di chemioterapia cui si è sottoposta per combattere l'epatite. "I suoi reni hanno ceduto e ho cominciato a sottoporsi a dialisi. Sono stata in dialisi anche durante la tournee - ha raccontato - ho avute sedute a Istanbul, Milano, Indonesia, Manila... è una cosa incredibile".
Decine le mail giunte alla redazione di Larry Kinggià durante la diretta televisiva: decine le persone che si sono offerte di sottoporsi a test di compatibilità, per donarle un rene. "Ci sono alcuni esseri umani straordinari là fuori", si è commossa la cantante, sottolineando di essersi messa in lista per un trapianto, ma di essere ancora molto indietro nella graduatoria. Per questo si è sentita costretta a cercare di persona dei donatori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vidya

    02 Aprile 2009 - 10:10

    Non ho più l'età per poter donare qualcosa a qualcuno, e non posso nemmeno pregare perchè non prego, ma mando a Natalie, splendida cantante e figlia di un cantante ancora più splendido, la forza di superare questo momento difficilissimo. Come? Con la forza del pensiero, costante, sincera, determinata. Così, semplicemente, senza nulla chiedere, senza cabale, senza manovre occulte, solo con la mente rivolta a quella persona con l'intento di migliorare la sua condizione in modo significativo. Coraggio.

    Report

    Rispondi

  • Pascal50

    01 Aprile 2009 - 19:07

    ...se fosse possibile il mio rene lo darei a un cane randaggio ma non a questa!!.

    Report

    Rispondi

  • Pascal50

    01 Aprile 2009 - 19:07

    .con quale coraggio si presenta a chiedere aiuto!!.La ricchezza non gli è bastata.Vivere nel lussurio gli ha dato alla testa!!. Adesso che si arrangi e si vergogni!!. Resti pure in lista d'attesa nella speranza che diano priorità a gente che a solo sofferto nella vita per andare avanti!. Ma per favore!.

    Report

    Rispondi

blog