Cerca

Mediaset sgambetta Ventura Lei agli oscar, film trash in tv

La showgirl è con Sky tra le stelle di Hollywood, Canale 5 trasmette in prima serata la pellicola 'La fidanzata di papà'

Mediaset sgambetta Ventura Lei agli oscar, film trash in tv

Simoma Ventura superstar a Hollywood. "Simona goes to Hollywood, the day after" questa sera, lunedì 26 febbraio, la super inviata di Sky racconterà tutti i retroscena della notte più glamour e globale dell'anno. Simona non ha mai nascosto la sua gioia: "Per me è un sogno che diventa realtà". Prima di partire le avevano detto che la cosa più importante è essere al bar durante gli intervalli pubblicitai perché è lì che si possono incontrare i granti attori e registi. Simona sicuramente lo ha fatto. Ma chissà se qualcuno le ha detto che mentre lei era dall'altro lato dell'Oceano e mentre lei si preparava all'incontro con le più splendenti stelle di Hollywood, Mediaset trasmetteva in prima serata  il film "La fidanzata di papà" dove lei era co-protagonista con Massimo Boldi. Un film del 2008 dove la Ventura interpreta il ruolo di una manager in carriera divorziata da Nino (Nino Frassica). Così mentre SuperSimo si preparava a conquistare Hollywood, in prima serata su Canale 5 era protagonista di una pellicola di tutt'altro spessore rispetto a quelle proiettate nella notte delle stelle.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • baffos

    28 Febbraio 2012 - 09:09

    Pino&Pino: mi accodo alla risposta di Unghianera al suo commento aggiungendo in più, per sua conoscenza, visto che ha già dato un giudizio sull'agire di Mediaset che come le ha già ricordato Unghianera (che stimo)i suoi “amici” non solo si limitarono a mandare il famoso avviso di garanzia a Berlusconi durante il G8 di Napoli ma siccome in quel periodo ero in quella zona a casa di mio suocero e guardando le TV locali ho notato che TeleSannio trasmetteva in continuazione penso l'unico film che abbia girato la signora Bartolini in arte Veronica Lario mi sfugge il nome del film ma so che c'era anche Enrico Montesano nel quale la signora interpretava una parte che richiedeva spessissimo, insomma sempre, la scena di nudo ( lì ho capito perché il Silvio abbia sposato questa “cane” autentico artisticamente parlando). Ora questa trasmissione continuava 24 ore su 24 giorno e notte finito il film,pubblicità qualche notiziola dal tg locale e via di nuovo con il film. Da una parte le TV di tutto il mondo che mostravano Silvio,Veronica, Bill Clinton e gli altri grandi, dall'altra TeleSannio che penso siano suoi”amici” che trasmettevano in continuazione quel film osceno. Già allora avevate scelto come arma politica principale lo “sputtanamento” sempre e continuo ,quindi guardi in casa sua prima di giudicare l'operato di Mediaset che in fondo non ha fatto altro non con l'insistenza di TeleSannio di mostrare le vere qualità artistiche di simona ventura

    Report

    Rispondi

  • UNGHIANERA

    27 Febbraio 2012 - 17:05

    Lei ha perfettamente ragione,e mi scuso per questa mia amnesia,motivo in più per tappare la bocca a quelli come il signore che si scandalizza per la Ventura e non si è indignato all'epoca per quell'attacco alle istituzioni elette!Attacco fatto da una parte di impiegati statali in tonaca scura,i quali sono il flagello di questo paese,dove unico paese nel mondo occidentale il nostro,ad avere dei pm che stabiliscono i tempi di governo! Ma il signore si è scandalizzato per la Ventura...

    Report

    Rispondi

  • sorpasso

    27 Febbraio 2012 - 16:04

    Ma chi se ne frega della Ventura? E' quasi patetica come Celentano & C.

    Report

    Rispondi

  • nanny55

    27 Febbraio 2012 - 16:04

    Mi permetto sommessamente di correggerti: l'avviso di garanzia a Berlusconi a Napoli arrivo dal Corriere della Sera "solo" su suggerimento dei pm di Milano.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog