Cerca

Simpson, tagli ai doppiatori Bart e Marge perdono la voce

Mediaset riduce lo stipendio di Ilaria Stagni e Liù Bosisio del 67% . Loro non ci stanno e lasciano "muti" i protagonisti dei Simpson

Simpson, tagli ai doppiatori Bart e Marge perdono la voce

Bart e Marge, protagonisti dei Simpson, stanno per cambiare voce. Sembra, infatti, che Ilaria Stagni e Liù Bosisio, doppiatori storici dei due personaggi, abbiano rifiutato il taglio di stipendio. "Dopo 25 anni di collaborazione Mediaset e Fox mi hanno chiesto di ridurre il mio cachet del 67%", ha scritto su Facebook Ilaria Stagni. La doppiatrice, sul network, si è poi complimentata con alcune colleghe che si sono rifiutate di fare il  provino per Bart. Intanto, comunque, Mediaset fa presente di non aver un rapporto diretto con i doppiatori, ma solo con la società di doppiaggio. In America era accaduta la stessa cosa alla fine del 2011 quando la Fox aveva imposto un taglio di circa il 45% agli stipendi delle voci di Homer & Co. La minaccia poi era stata scongiurata con il cast che aveva accettato un taglio degli stipendi del 30%.

Sentita per telefono dal Corriere della Sera Ilaria Stagni, 42 anni che ha anche doppiato Scarlett Johansson e Charlize Theron, si rifiuta di parlare di cifre precise, ma puntualizza: "I nostri cachet avevano solo una piccola maggiorazione sul contratto nazionale. Era un compenso pattuito a stagione, non abbiamo mai preso soldi sui passaggi televisivi, sulle repliche, sui dvd, sulla pubblicità. Inoltre noi siamo stati scelti 25 anni fa da Matt Groening in persona (l'ideatore dei Simpson, ndr), ora non sappiamo nemmeno se la Fox è stata informata dell'accaduto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog