Cerca

Palio Legnano, serata di gala tra tradizione e solidarietà

Sabato 24 marzo la spettacolare parata storica con costumi d'epoca e un cuoco d'eccezione. Tra gli ospiti Nino Frassica

Palio Legnano, serata di gala tra tradizione e solidarietà

Il Palio di Legnano, tra i principali Pali Italiani è la  rievocazione della storica battaglia legnanese si celebra ogni anno con una serie di manifestazioni ed eventi, il cui culmine è l’ultima domenica di maggio  è il corteo storico con la gara ippica del Palio e delle 8 Contrade.

La tradizione - Come da tradizione, il programma 2012 debutta con il prestigioso appuntamento del Gran Galà, che si terrà a Legnano sabato 24 marzo a  Palazzo Malinverni, storica sede del Comune. Una spettacolare parata storica   aprirà la serata con la ricostruzione dei costumi d’epoca, tutto meticolosamente controllato, dalle spade, agli accessori,  ai gioielli.Ospiti , spettacolo e gastronomia ad alto livello  renderanno la serata degna di un Gran Galà. Rinnovata la partecipazione dello straordinario chef Fabio Caccia che preparerà piatti legati alla memoria locale.

La solidarietà
- La Città di Legnano conferma anche  quest’anno la sua anima solidale, che trova proprio nel Gran Galà del Palio un ambito particolarmente attento e sensibile ai bisogni dei più deboli: l’impegno, quest’anno a favore di associazioni benefiche come: Armonia Onlus, che promuove e sensibilizza la  prevenzione e lotta al tumore mammario.  Fiordaliso, testimonial dell’associazione presenzierà alla serata e omaggerà gli ospiti con una sua performance musicale.Tra i primi ad aderire, confermando la loro presenza i giornalisti Alessio Vinci,  Cesara Buonamici, Francesca Grimaldi, gli attori Paola Pitagora e Nino Frassica, Roberto Alpi e Pamela Saino, speaker  radiofonico Claudio Guerrini 

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog