Cerca

Il rom montenegrino

vince il Grande Fratello

Il rom montenegrino
 Al Grande Fratello trionfa Ferdi Berisa, 21 anni, ragazzo di origini rom che dal Montenegro era arrivato clandestinamente in Italia dieci anni fa. Gli italiani hanno scelto lui col televoto nella finale del reality show di canale 5. L'aiuto cuoco di Fano si è conteso il titolo con Marcello Torre Calabria, panettiere bergamasco. Terza classificata Cristina Del Basso, la maggiorata di origini comasche. Quarto classificato Gianluca Zito, imprenditore che vive tra Napoli e Los Angeles.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • uycas

    21 Aprile 2009 - 14:02

    appena saputo che al gf ci sarebbe stato un rom ho detto che avrebbe vinto lui,semplicemente sull'onda dell'isola dove ha vinto Vladi. Siete sicuri che la vittoria sia frutto dei televoti? mah! Non mi fido nenache morto di queste cose! Tanto il Gf è dal 2000 con l'eccezione di Man lo che non lo guardo, vuol dire buttar via e tempo per un programma inutile e che non da più la possibilità di mettere in pratica un pò di psicologia e sociologia xkè i neuroni dei concorrenti non sappiamo dove trovarli, anzi no una ne ha due nel seno gonfiabile! Parte della mia serata televisiva l'ho persa guardando Lunedì di rigore e Rai2

    Report

    Rispondi

  • manuelp

    21 Aprile 2009 - 14:02

    BASTA!!!!! Pensavo di essere parte di una minoranza ad essere sdegnato per questa tv spazzatura che premia il buonismo a tutti i costi ma per fortuna vedo che altra gente che, come me, è stufa!!! Ho visto con attenzione solo la 1a edizione del GF per curiosità e per la novità di questo tipo di format;quest'anno, come gli anni precedenti, ho guardato solo la trasmissione della gialappas ed ho visto, come il solito, che nella casa regnava incontrastata l'ignoranza dei partecipanti ( che oramai nella società moderna è considerata quasi un vanto ). Ma appena ho visto la storia di questo ragazzo rom che era venuto in Italia con il gommone e CLANDESTINAMENTE ho capito subito chi sarebbe stato il vincitore ( e non possiedo ne la sfera di cristallo ne sono un veggente ) per la consueta politica del buonismo e del " poverino..bisogna aiutarlo " che è uno dei tanti motivi per cui l'Italia va male!! E' ora di dire basta!!!!Smettiamola di vedere questo tipo di tv che premia non chi ha dei meriti o si è evidenziato per capacità straordinarie, ma chi non sa fare nulla, esibisce piagnistei e moine quotidiane ed è addirittura nella ILLEGALITA'!!!! BASTA!!!!

    Report

    Rispondi

  • cicciorana

    21 Aprile 2009 - 12:12

    In un Italia televisiva che un mese addietro decretò la vittoria di Alessandra Amoroso ad "Amici", vittoria già annunciata a settembre 2008, e in un Paese che ha saputo eliminare Noemi da "X Factor" a vantaggio di Jury, la vittoria montenegrina del GF9 appare la ciliegina sulla torta di trasmissioni truccate e storie buoniste date in pasto a chi si ritrova seduto su un divano a non avere di meglio da fare se non commuoversi di fronte a un ragazzo che FINALMENTE vince montagne di soldi a seguito di una vita di stenti e privazioni. Sarà anche vero, ma ci si è stancati di vedere le solite storie, i soliti giochetti, i ripetuti e bolsi magheggi, impolverati dagli anni che passano sempre uguali, nei quali il concorrente, stavolta in maniera DICHIARATA - più di una volta, peraltro - impietosisce ancor più il suo curriculum vitae con piagnistei esagerati. Ha detto bene giancadibe: Marcello ricorderà per tutta una vita i suoi cinque minuti con Belen, mentre Ferdi - forse - con questi soldi in tasca domani avrà già scordato quella Francesca che oggi giustamente idolatra. La vittoria morale è del grande Marcello, in arte Carismio. Ancora una volta ha vinto la macchinazione ma, del resto, di 99 giorni passati a fare un beato NULLA all'interno di una reggia, non poteva che rimanere questo. E siamo sicuri che domani non importerà più a nessuno.

    Report

    Rispondi

  • giancadibe

    21 Aprile 2009 - 10:10

    anche l'ultima edizione del GF conferma non la bontà, ma il buonismo italiano che si è lasciato incantare dal fascino del rom montenegrino a scapito dell'italianità di Marcello. certo, ci si sente sicuramente con la coscienza apposto votando il finto sognatore che, palesemete, ha costruito il suo personaggio incantato e disilluso. non importa se marcello si è svegliato presto per preparare pane per tutti e se non ha altro da ricordare se non un ballo con Belen beffeggiato da tutti... il montenegrino sarà stato anche illuso ma già nel bacio con la splendida Francesca aveva avuto una sua vittoria più che immeritata. per Marcello invece nulla, neppure un'illusione!!! peccato!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog