Cerca

spettacolo

I Carnaby da Canicattì alla conquista del mondo con 'Christmas Girl'

21 Dicembre 2017

0
I Carnaby da Canicattì alla conquista del mondo con 'Christmas Girl'

Roma, 21 dic. (AdnKronos) - E’ una vera e propria fiaba natalizia quella che stanno vivendo in questi giorni i Carnaby, giovane band italo-americana portata dal Re Mida della canzone italiana Fortunato Zampaglione in casa Sugar. Il loro singolo natalizio “Christmas girl”, irresistibile brano che strizza l'occhio alle sonorità sixties dell’Inghilterra dei Beatles, è in questi giorni riuscita ad attirare l’attenzione di diverse emittenti radiofoniche in Inghilterra, Usa, Canada, Australia e Giappone, contesti tradizionalmente molto difficili da penetrare per i talenti nostrani. Un successo che sta accendendo la curiosità degli addetti ai lavori anche nel nostro paese e che è solo l’inizio di un percorso che prevede nuovi singoli che andranno formando una vera e propria playlist firmata Carnaby fino all’album d’esordio.

Nel videoclip di “Christmas girl” un Babbo Natale catapultato in una festa invita il pubblico ad abbandonare gli smartphone e a godersi la festa: è un messaggio contro la frammentazione del dialogo esercitata dai social media che catturano l'attenzione delle persone distraendole dalla interazione sociale e reale (regia di Fortunato Zampaglione).

Carnaby, il nome della via più tipicamente british di Londra, è un esplicito riferimento alle influenze musicali dell'omonima band composta dai fratelli Joseph e Vincent Sandonato, italo-americani, e da Pietro Pelonero e Giuseppe Recalbuto. I quattro musicisti iniziano a suonare insieme a Canicattì, loro città d'origine, nell'estate del 2010 e da quel momento non smettono di esibirsi in club e locali della Sicilia (e non solo) con un ampio repertorio ispirato al miglior pop-rock inglese, tra Beatles, Rolling Stones e Kinks. Durante questo periodo di attività live, in occasione della partecipazione a un festival per giovani band, incontrano il produttore Fortunato Zampaglione, che resta colpito dal talento dei quattro ragazzi e decide di scommettere su di loro. Intanto, nell'aprile 2016, i Carnaby si trasferiscono proprio nella città più musicale della Gran Bretagna, Bristol, dove si stabiliscono per fare nuove esperienze e trovare nuova linfa creativa, approfittando del terreno fertile per suonare dal vivo a Londra, Glastonbury, Leicester e Bristol. I loro brani sono passati anche dalla prestigiosa BBC Radio. Nel gennaio 2017 l'Italia li richiama con splendide notizie: ottengono un'audizione con l'etichetta indipendente di Caterina Caselli, la Sugar Music di Milano, che punta sul loro talento e la loro grande voglia di suonare, offrendo loro il primo contratto discografico. Oggi sono in studio per dedicarsi alla realizzazione del nuovo album, che uscirà nei prossimi mesi con la produzione di Fortunato Zampaglione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media