Cerca

spettacolo

Giovanni Allevi: "Il mio tour e 'psicoterapia di gruppo'"

8 Gennaio 2018

0
Giovanni Allevi: "Il mio tour e 'psicoterapia di gruppo'"

Roma, 8 gen. (AdnKronos) - E' terminata a suon di sold out la prima parte di "Equilibrium Tour", la nuove tournée di Giovanni Allevi per pianoforte e archi che prende il nome dal suo ultimo lavoro discografico "Equilibrium", uscito lo scorso 20 ottobre. In attesa di riprendere l'1 marzo da Bergamo, il compositore ha chiuso una serie di concerti che lo hanno visto trionfare a Torino, Roma, Bologna, Pescara e Pavia, con un entusiasmo costante di pubblico "Non avrei mai immaginato che Equilibrium, la mia opera musicale più complessa, sarebbe stata accolta con così grande entusiasmo da un pubblico di tutte le età", ha affermato quasi incredulo l'artista all'indomani dell'ultima data a Torino in attesa della ripresa, "L'Equilibrium Tour è un viaggio profondo nelle fragilità umane, alla ricerca di una scintilla. Potrei descriverlo come una psicoterapia di gruppo", così Allevi ha descritto all'Adnkronos la sua opera che lo vede impegnato in 20 concerti in tutta Italia, sul palco con il pianoforte accompagnato da 13 selezionati Archi dell'Orchestra Sinfonica Italiana. Una inedita e intima formazione che darà vita alle note del suo ultimo album di studio.

Da sempre in bilico, in 'equilibrio' tra il rock e il classico, tra la composizione e la direzione, accompagnato da polemiche da palazzo e da un affetto incondizionato del pubblico, Allevi ha vissuto questi ultimi anni in un dualismo che si mostra anche in questo progetto, dove convive la sua amina compositiva più ribelle e quella più schematica.

"L'incredibile entusiasmo di pubblico che accompagna questo tour, è la conferma che nella musica è giusto osare, rompere gli schemi consolidati, sperimentare ed innovare una tradizione che rischia di restare immobile alle nostre spalle. Quando sento il suono di quell'applauso penso che la mia piccola grande rivoluzione sia già una realtà!". Una rivoluzione iniziata oltre 25 anni fa e che ancora adesso, vista l'affluenza ai suoi live, si fa sentire più viva che mai. un successo che però Allevi ci tiene a condividere con la sua squadra di lavoro "Il successo dell'Equilibrium Tour è il risultato di un grande gioco di squadra. Vi hanno lavorato persone di talento, che svolgono il proprio compito creativo lontano dai riflettori. Vorrei giungesse loro il suono festante dell'applauso", ha affermato il compositore.

la tournée ora riprenderà a marzo e proseguirà fino a fine aprile (prevendite aperte su ticketone.it). Qui tutte le prossime date in calendario: 1 marzo 2018 Bergamo - Teatro Creberg, 3 marzo 2018 Assisi - Teatro Lyric, 11 marzo 2018 Genova - Politeama Genovese, 12 marzo 2018 Bari - Teatro Petruzzelli, 15 marzo 2018 Venezia - Teatro Goldoni, 17 marzo 2018 Varese - Teatro Openjobmetis, 25 marzo 2018 Firenze – Teatro Verdi, 27 marzo 2018 Trieste - Teatro Rossetti, 7 aprile 2018 Senigallia - Teatro La Fenice, 9 aprile 2018 Milano - Teatro Nazionale, 13 aprile 2018 Novara - Teatro Coccia, 16 aprile 2018 Ivrea - Auditorium Officina H, 17 aprile 2018 Borgosesia - Teatro Comunale, 18 aprile 2018 Biella - Teatro Odeon, 23 aprile 2018 Napoli - Teatro Diana.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media