Cerca

spettacolo

"Mi sento perso", il dolore del fidanzato di Dolores

D.A.R.K.

18 Gennaio 2018

0
"Mi sento perso", il dolore del fidanzato di Dolores

Roma, 18 gen. (AdnKronos) - "Se n'è andata la mia amica, la mia partner e la donna della mia vita. Il mio cuore è spezzato e non potrà mai più ripararsi". E' un messaggio commovente e pieno d'amore quello che il musicista newyorkese Olé Koretsky dedica alla fidanzata Dolores O'Riordan, la celebre cantante dei Cranberries scomparsa lunedì scorso a Londra a soli 46 anni. "Dolores è una bella persona", scrive Koretsky sul sito della band D.A.R.K. di cui faceva parte insieme alla compagna, "La sua arte è bella. La sua famiglia è bella. L'energia che continua ad irradiare è innegabile". "Mi sento perso - confessa il musicista, esprimendo il proprio dolore per la perdita della fidanzata - Mi manca tantissimo. Continuerò a vagare per questo pianeta per un po' di tempo ancora, sapendo bene che ora qui non c'è un posto per me".

Anche il terzo membro dei D.A.R.K, l'ex bassista degli Smiths Andy Rourke, ha voluto ricordare Dolores sul sito della band: "Ho il cuore spezzato e devastato dalla notizia dell'improvvisa e inaspettata scomparsa di Dolores - scrive Rourke - Sono stati belli gli anni trascorsi insieme e mi sono sentito privilegiato a poterla avere come cara amica. È stato un privilegio lavorare con lei nei D.A.R.K. e testimoniare in prima persona il suo talento mozzafiato e unico. Mi mancherà terribilmente. Mando il mio amore e le mie condoglianze alla sua famiglia e ai suoi cari".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media