Cerca

Addii

Guardiola lascia il Barcellona
Con loro ha vinto 13 trofei in 4 anni

Il tecnico saluta i giocatori. Per i candidati alla panchina spuntano Villas-Boas e Bielsa

Guardiola lascia il Barcellona 
Con loro ha vinto 13 trofei in 4 anni

Alla fine le voci che si susseguivano da tempo sono diventate realtà. Il tecnico del Barcellona, Pep Guardiola, ha comunicato ai suoi giocatori che non sarà più il loro allenatore nella prossima stagione. Guardiola è rimasto quattro anni sulla panchina della squadra catalana vincendo in tutto 13 titoli, tra cui due Champions Leauge e tre campionati Spagnoli. Il futuro di Guardiola è incerto. Non si sa ancora se prenderà un anno sabbatico o andrà a sedersi su un'altra panchina importante. Berlusconi non ha mai nascosto il suo gradimento per l'allenatore del Barcellona.

Sono stanco - Guardiola ha poi ufficializzato il suo addio durante la conferenza stampa in cui era affiancato dal presidente blaugrana, Sandro Rosell. "Non è una situazione semplice per me, però cercherò di spiegare come mi sento, sono stato prima giocatore e poi allenatore di questa squadra", ha affermato il tecnico dei catalani, "questa è sempre stata casa mia". "Quattro anni sono un’eternità in una squadra grande come il Barca, mi dispiace se la mia incertezza sul futuro ha generato qualche problema", ha aggiunto. 

Il successore - Sarà il suo vice, Tito Villanova, a succedere a Pep Guardiola come allenatore del Barcellona. L'annuncio è stato dato dal presidente blaugrana Sandro Rosell. 

 

Barcellona

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog