Cerca

Dubbio in Ferrari

Alonso in vetta al Mondiale. Massa ha due punti

Fernando secondo a Montmelo, vince Maldonado. Felipe sempre più in crisi. Va cacciat?

Felipe Massa

Pessimo inizio di stagione per il ferrarista

 

Il Gran Premio di Montmelo verrà ricordato come quello dell'impresa di Pastor Maldonado, l'outsider 27enne che ha strappato un'insperata vittoria. Ma c'è anche Fernando Alonso, che chiude in seconda posizione e torna primo in classifica iridata in coabitazione con il campione del mondo in carica, Sebastian Vettel (61 punti, sesto con la sua Red Bull). Terzo nella gara spagnola l'eterno Kimi Raikkonen (quarto in classifica iridata con 49 punti, davanti a lui Hamilton con 53, ieri protagonista di una grande rimonta dall'ultimo all'ottavo posto).

Massa inguardabile - Alonso continua a confermarsi il pilota più forte del circus. Con una Ferrari che stenta, con una monoposto che non è certo delle migliori (il fatto che Maldonado gli sia arrivato davanti è comunque significativo) resta in vetta al mondiale e giura di lottare fino alla fine per conquistarlo. Il paragone con Massa è impietoso: il pilota brasiliano domenica ha chiuso in 15esima piazza, dopo le imbarazzanti qualifiche dove era arrivato 17esimo (è poi partito dal 16esimo posto per la retrocessione di Hamilton dalla pole all'ultimo posto).

Il sondaggio - Quindi le cifre. Come detto, Alonso dopo cinque gare ha totalizzato 61 punti ed è primo in classifica. Massa in graduatoria è soltanto diciassettesimo e in totale ha racimolato la miseria di due punti. Le performance del pilota brasiliano (dopo la fallimentare stagione passata) continuano a peggiorare. La Ferrari dovrebbe liberarsi di massa subito? Partecipa al nostro sondaggio e facci sapere la tua opinione.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • morenoservizi

    15 Maggio 2012 - 05:05

    Secondo me Felipe Massa dovrebbe esere messo fuori, per carità!bravissimo ragazzo, ma non in grado di stare in un top team come la Ferrari, magari sarebbe ottimo come primo pilota di un team secondario, ma prima di lui dovrebbe essere cacciato a ....., l'incapace e strafottente Stefano Domenicali che secondo me è il vero problema e disastro della Ferrari.

    Report

    Rispondi

  • Maculani

    14 Maggio 2012 - 11:11

    Dopo l'incidente non è più lo stesso, può darsi la mano con Valentino Rossi anche lui colpito, dopo la morte di Simoncelli, dall'incoscio che scalpita. E' un fatto che in certi sports come quelli motoristici devi essere sempre al top, specie con la mente oppure è meglio mollare, Maculani - Torino.

    Report

    Rispondi

  • 19gig50

    14 Maggio 2012 - 10:10

    Indubbiamente lui è un gran pilota, la macchina fa cagare. Se si trova dove si trova in classifica, lo deve solo al suo talento e al culo che lo ha sostenuto. Massa, è una pena vederlo correre, dispiace ma, deve essere mandato via al più presto.

    Report

    Rispondi

blog