Cerca

Londra 2012

Atleta posa nuda per finanziare la spedizione alle paraolimpiadi

Maya Nakanishi viene dal Giappone e parteciperà alle gare di Londra

Atleta posa nuda per finanziare la spedizione alle paraolimpiadi

Maya Nakanishi è un'atleta disabile giapponese. Ha perso una gamba all'altezza del ginocchio a 21 anni per un incidente sul lavoro. E' campionessa nei 200 metri e nel salto in lungo, specialità nelle quali detiene il record asiatico. Parteciperà alle Paraolimpiadi di Londra 2012, ma, senza grossi sponsor a supportarla, Maya ha pensato a un altro modo per sovvenzionarsi il viaggio in Inghilterra. Ha deciso di fare un calendario nuda, mostrando con orgoglio anche la sua protesi sportiva, per raccogliere i fondi necessari. Il calendario di 7 mila copie è stato venduto a 1.200 yen (circa 12 euro) in Giappone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • z.signorini

    03 Giugno 2012 - 09:09

    Questa è una schifezza mondiale nello sport. Una persona che ha delle qualità a qualsiasi livello la politica deve aiutarla a metterle in evidenza. Ormai lo sport è diventato una schifezza, guardiamo gli atleti italiani, una volta che arrivano al topo diventano delle persone che fan pena.

    Report

    Rispondi

blog