Cerca

Elkann rimprovera la Juve

"Basta parole, bisogna vincere"

7
Elkann rimprovera la Juve
Parole, parole, parole. Soltanto parole. Il rimprovero alla Vecchia Signora viena da John Elkann, presidente di Exor, durante l'assemblea degli azionisti. "Più che parlare, allenatore e giocatori, soprattutto quelli di maggiore spicco, devono riuscire a vincere nelle prossime partite", ha rimbrottato Elkann; "La Juventus è una società che possediamo da tanti anni. Abbiamo iniziato un percorso tre anni fa, quello di cercare di ottenere un calcio sostenibile, che vuol dire riuscire a raggiungere risultati sportivi contabili con vincoli economici e finanziari". Il quesito riguardava il motivo per cui Exor mantiene nel portafoglio la Juventus, pur non essendo redditizia. "Se si riesce nel percorso che abbiamo scelto - ha proseguito Elkann - sono soddisfatti i tifosi e gli azionisti. Oggi indubbiamente esiste una delusione perché le società sportive devono vincere, non c'é altra risposta che vincere"

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • angelo.Mandara

    14 Maggio 2009 - 16:04

    A maggior ragione che c'è poco danaro in circolazione certi traguardi andavano raggiunti... invece, s'è dimostrato...di poterci rinunciare !! Tentando di quantificare le perdite della Juventus (per limitarci solo a due "voci" e dovute al brusco crollo di tutto quanto è già noto). Persi 5 ml. del 2° posto in campionato...(in telecronaca di finale C. Italia, a nessuno sarà sfuggito), persi poco meno di 10 ml. per mancata conquista della Coppa Italia. Sommando...circa 15 ml. = valore di un "campioncino" ...Ebbene...questo valore mancato e non incassato lo distribuirei "percentualmente", come "ammenda", su tutti i resposabili dello "sfascio". Quando un giocatore, in campo, commette qualche"folle leggerezza", da farsi espellere e danneggia risultato e immagine della squadra e Società, questa lo multa(perchè, qui, danno e immagine ne hanno sofferto davvero !!)...allora perchè non applicare lo stesso criterio a tutto il "consorzio" ?? Leggo...Bilancio : 7 ml. di utile...di cui 3 ml. andranno ad Andrade !!! Ancora una volta...il solito dito dentro la piaga. Saluti. Angelo Mandara

    Report

    Rispondi

  • angelo.Mandara

    05 Maggio 2009 - 12:12

    Questa operatività ha tempi...non da FIAT...serve intervento (urgente) da sala operatoria. A che serve portare Ranieri, un allenatore ormai svuotato e senza più autorità, alla finale sofferenza di Milano,...non è già abbastanza "bruciato" o cos'altro si vuole dimostrare ?? A Milano, la "squadra", con una nuova guida potrebbe avere la classica "scossa" !!! Saluti. Angelo Mandara

    Report

    Rispondi

  • angelo.Mandara

    04 Maggio 2009 - 14:02

    Cara Juve...con il gioco mostrato con il Lecce, meglio se lo stadio fosse rimasto..."a porte chiuse"...risparmiando ai tifosi un macabro e avvilente "spettaccolo" (isterismi compresi). Chi ha giocato contro il Lecce... con un'altra Dirigenza, non si sarebbe mai permesso di stare in campo in quella maniera indegna !!! La stessa tifoseria è allo sbando quando si arriva a sentire cori che hanno coinvolto tutti, uno dopo l'altro, e non bastasse, osannandosi pure Moggi. I giocatori che giocano contro l'allenatore,giocano anche contro i tifosi..che ne pèrdono la stima ...ma come pure non capirli quando gli stessi "senatori" innervositi, stanno vedendo gli ultimi anni della loro carriera compromettersi malamente e contemporaneamente vedono tornare il "traditore" Cannavaro...rifiutato in coro anche dalle due curve. Quando un allenatore della Juve - senza più autorità - arriva a dire : "Siete voi che dovete cacciarmi !!", allora non c'è altro da aggiungere. Rimaniamo in attesa di decisioni. Saluti. Angelo Mandara

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media