Cerca

Calciomercato

Scambio Cassano-Pazzini, è fatta

Accordo trovato tra Milan e Inter, da definire solo gli ultimi dettagli. Il Pazzo in rossonero per 7,5 milioni

Scambio Cassano-Pazzini, è fatta

Mancano soltanto gli utlimi dettagli, ma la trattativa sembra ormai conclusa. Antonio Cassano e Giampaolo Pazzini si scambiano la maglia: Inter e Milan hanno trovato l'accordo. Determinante per il via libera definitivo è stato il colloquio fra i due massimi dirigenti delle società, Massimo Moratti e Adriano Galliani, in cui sono stati stabiliti i numeri dell'affare: il Milan per Pazzini verserà nelle casse nerazzure una cifra intorno ai 7,5 milioni di euro, offrendo al giocatore un contratto triennale da 2,5 milioni l'anno. Per FantAntonio in nerazzurro, invece, ci sono ancora alcuni dettagli da limare a livello contrattuale, ma la situazione sembra facilmente risolvibile. A Cassano starebbe bene che l'Inter rispettasse l'attuale vincolo con i rossoneri, cioè un biennale da 3 milioni netti a stagione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paolodml

    22 Agosto 2012 - 12:12

    Sulla carta Pazzini non vale Cassano . Ma poiché si gioca in campo e non sulla carta........ Cassano dopo un paio di mesi di luna di miele, comincerà a creare scompiglio me malumori nello spogliatoio interista. Mentre il Pazzo qualche folletto da noi lo farà eccome! Sarà l'anno del suo rilancio, ne sono sicuro. Cassano è un ignorantello presuntuoso, che si crede un campione, ma nonostante le doti tecniche, non ne ha neanche minimamente la personalità . Mai come in questo caso il talentomè andato nel,posto sbagliato. Questi personaggi al milan, possono al massimo parcheggiare le auto a milanello. SFIGATO!

    Report

    Rispondi

  • afadri

    20 Agosto 2012 - 15:03

    Cassano vuole andare? Che vada via subito.Pazzini? ...resti dov'e per favore.Non e giocatore da Milan.Anche Allegri deve andarsene...non vuole bene al Milan!

    Report

    Rispondi

  • PACCHE

    20 Agosto 2012 - 11:11

    Consiglio vivamente Moratti di lasciar perdere, ci rifilarono anni fà un certo Guglielminpietro, noi Pirlo e Seedorf. Abbiamo già dato.

    Report

    Rispondi

blog