Cerca

Quarta giornata

Il Toro ferma la Samp
grazie al muro di "Gillet"

Un rigore per parte: Bianchi porta in vantaggio il Toro, Pozzi pareggia

Il Toro ferma la Samp
grazie al muro di "Gillet"

Il Torino ferma la striscia di tre vittore della Sampdoria: il Toro passa in vantaggio grazie al rigore di Bianchi. La Sampdoria interrompe la striscia di tre vittorie di fila ma contro il Torino, passato in vantaggio grazie al rigore di Bianchi, il grande protagonista è stato Gillet: il portiere belga, che nulla ha potuto sul rigore dell’1-1 finale di Pozzi, è stato strepitoso in almeno quattro occasioni, due in pieno recupero su Soriano ed Eder. "Sono contento della prestazione della squadra, un pò meno del risultato, anche se alla fine la Sampdoria non ha demeritato il pareggio". Così Giampiero Ventura, tecnico del Torino, al termine della partita di Marassi pareggiata 1-1. "Il fatto è che noi non siamo una squadra da bagarre, quindi negli ultimi 15 minuti, quando la Sampdoria ha fatto questo tipo di partita, abbiamo un pò sofferto - ha aggiunto -. Per contro, nell’arco della partita abbiamo prodotto 7-8 occasioni incredibili per fare gol però abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio. E’ un aspetto su cui dobbiamo migliorare". La Samp tenta l'assalto finale, gli dà una mano Glik che stende in piena area Eder, al primo pallone toccato: anche qui rigore ineccepibile, che Pozzi trasforma nonostante Gillet riesca a toccare la sfera: 1-1. Nel finale l’ex portiere di Bari e Bologna si trasforma in muro di gomma: respinti gli assalti di Soriano ed Eder, finisce in parità. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog