Cerca

Rizzoli

Beati arbitri
Chi sbaglia non paga
A Rizzoli Milan-Palermo

Domenica scorsa ha fatto un disastro durante Catania-Palermo. E il designatore che fa? Gli assegna la partita più delicata del turno odierno

Beati arbitri
Chi sbaglia non paga
A Rizzoli Milan-Palermo

 

Catania-Juve non è ancora finita, e con Juve-Inter in programma sabato ne sentiremo ancora parlare. Dunque ricominciamo con Nicola Rizzoli, assistente dell’arbitro Gervasoni, piazzato domenica dietro la porta del gol regolare annullato a Bergessio (che proprio lui ha fatto cancellare, ricostruzione della Gazzetta alla mano) e di quello irregolare concesso a Vidal. Braschi, il designatore, lo ha spedito a dirigere stasera la delicata Palermo-Milan. In tempo di tagli vien da pensare che la designazione fosse già stata stabilita; Rizzoli è già in Sicilia, risparmiamo. Fosse così, sarebbe grave il non aver riconsiderato la scelta alla luce delle polemiche. Se invece Rizzoli è stato consapevolmente spedito a Palermo, viene il sospetto che la lucidità non manchi solo a guardalinee & C. Anche perché i suoi precedenti con rosanero e rossoneri sono da allarme rosso.

Leggi l'articolo integrale di Tommaso Lorenzini su Libero in edicola oggi 30 ottobre

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ALFONSOVITALE

    30 Ottobre 2012 - 19:07

    Il selezionatore degli arbitri braschi fra domenica e lunedì, pur di salvare rizzoli, vergognosamnete ha scaricato la colpa sul guardalinee maggianti. Ques'arbitro dove va fa solo danni sia che diriga un incontro che faccia il segnalatore di porta. E' qui che esiste la casta degli intoccabili. Gli avvocati dicono che 3 indizi formano una prova. rizzoli si è fatto conoscere prima in cina, poi in un altro episodio che non ricordo(sempre come segnalatore di porta) e poi a catania. Guarda caso in tutti e 3 i casi, ovviamente è pura coincidenza, la beneficiata delle sue intuizioni è stata sempre la Juve. MOGGI DOVE SEI, AL CONFRONTO eri davvero un dilettante. ma e pur vero che ne hai COMBINATE TANTISSIME

    Report

    Rispondi

  • Borgofosco

    30 Ottobre 2012 - 16:04

    E' da circa un anno che Rizzoli viene mandato spesso nella sestina, l'anno scorso quartina, a dirigere le partite del Milan. Se aveste una minima conoscenza di 'fazende'arbitrali sareste a conoscenza che Braschi e Nicchi sono due anti-milanisti viscerali. Dopo il presunto errore in Atalanta-Milan e l'indignazione della casa madre torinese, Rizzoli ha sempre danneggiato il Milan sia da quarto uomo che direttamente come arbitro. Memorabili un Milan - Napoli con l'espulsione di Ibra che voleva difendere Nocerino dall'aggressione, continua, di Aronica. Si salvi chi può perché Braschi ha mandato volutamente Rizzoli,questa sera a Palermo, il più acerrimo dei nemici del Milan dal tempo di Concetto Bello! Speriamo che non ci siano di mezzo cronometri d'oro in regalo al mirandolese per le bravate di Catania!

    Report

    Rispondi

  • selvaone

    30 Ottobre 2012 - 12:12

    Smettete di guardare il calcio, la gente si fa il sangue acido per un goal in fuorigioco. ma sti cazziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii non ce li mettiamo?? credete veramente che dopo investimenti miliardari si lasci al caso la vittoria e il conseguente guadagno?? illusi

    Report

    Rispondi

  • bar58

    30 Ottobre 2012 - 12:12

    Rizzoli non ha sbagliato. Sul gol annullato a Berghessio gli è stato chiesto dal segnalinee se c'era stato un tocco di Lodi sul cross da sinistra. Lui ha semplicemente risposto di si. L'errore è tutto di Maggiani.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog