Cerca

Lo yuan fa gola

Lippi porta i cinesi in casa Milan per fare shopping

Il ct dell'Italia campione del mondo porta i dirigenti del suo attuale club a Milanello. Il patron del Guangzhou ha un patrimonio personale di 2,7 miliardi. Nel mirino Robinho e Mexes

La delegazione cinese assisterà al Meazza a Milan-Zenit San Pietroburgo. In ballo affari di mercato
Lippi porta i cinesi in casa Milan per fare shopping

 

Il ct dell'Italia campione del Mondo porta verso l'oriente per il Milan: Marcello Lippi, commissario tecnico dell'Italia ai mondiali di Germania del 2006 e oggi allenatore del club cinese del Guangzhou, guiderà ai primi di dicembre una delegazione di dirigenti della sua attuale società in visita a Milanello. I manager cinesi assisteranno al Meazza alla sfida di Champions dei rossoneri contro lo Zenit di San Pietroburgo.

Carrette di Yuan per Binho e Mexes - La visita ufficiale segue mesi di contatti e di videoconferenze. Da quando Lippi allena il Guangzhou, i rapporti si sono irrobustiti. E la cosa, in questo periodo di vacche magre, non è mal vista dalle parti di Milanello: il patron del club cinese è un imprenditore edile con un patrimonio personale di 2,7 miliardi di euro. Per ora, i cinesi vengono in Italia con un occhio al calciomercato: la dirigenza, conquistati due scudetti, ora punta alla Champions asiatica  e intende migliorare la rosa. Nel mirino del Guangzhou ci sarebbero Robinho, attaccante brasiliano afflitto da saudade che potrebbe essere ingolosito da un ricco contratto ponte prima del rientro in patria, e Philippe Mexes, difensore francese in rotta con l'mabiente rossonero.  Al di là di come andranno gli affari di calciomercato, farsi amici i ricchi cinesi a Milanello fa piacere a tutti, a partire da Silvio Berlusconi.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • latotola

    15 Novembre 2012 - 19:07

    E' proprio vero che chi non sa cosa dice lo ripete spesso. E poi vergognati tu a postare con un simile nome.

    Report

    Rispondi

  • BellpietroVergognati

    15 Novembre 2012 - 13:01

    Berlusconiani siete contenti che il vostro Milano finirà in mano "a quelli che bollivano i bambini"? Ahahah pietosi! FORZA INTER

    Report

    Rispondi

  • BellpietroVergognati

    15 Novembre 2012 - 12:12

    Berlusconiani siete contenti che il vostro Milano finirà in mano "a quelli che bollivano i bambini"? Ahahah pietosi! FORZA INTER

    Report

    Rispondi

blog