Cerca

Gol e spettacolo

Napoli avanti di 2 gol, El Shaarawy lo raggiunge: è pari

Il Milan rimonta i partenopei al San Paolo: altre perle del gioiellino rossonero. I partenopei sprecano una ghiotta occasione

Napoli avanti di 2 gol, El Shaarawy lo raggiunge: è pari

Il Milan reagisce, mentre il Napoli spreca una ghiotta occasione per tornare sotto alla Juventus. Nel big match del San Paolo del sabato sera finisce 2-2. L'undici di Mazzarri parte forte e trova subito il vantaggio: tiro da fuori area di Inler, la traiettoria è insidiosa e Abbiati sbaglia goffamente l'intervento. I rossoneri reagiscono, offrono un buon calcio, si battono, ma al 30esimo sembrano capitolare: arriva il raddoppio di Insigne, che riceve palla in area, si gira e scocca il tiro vincente. Anche in questo caso lascia qualche dubbio l'intervento di Abbiati, che nel tentativo di scalciare la palla se la fa sfilare in mezzo alle gambe. Sul finire del primo tempo, però, il Milan riesce a riparire la partita: a segno il solito El Sharaawy, con un gran tiro di prima dal limite dell'area di rigore. Una rete splendida. Nella ripresa il Napoli prova a mantenere il risultato e prova a pungere in contropiede. Il Milan spinge, e trova il pareggio al 37esimo. In gol ancora El Shaarawy,imbeccato da uno splendido assist di Robinho, appena entrato in campo. Le squadre combattono, negli ultimi minuti provano a strappare la vittoria ma nessuno riesce ad andare a rete. Finisce 2 pari. In classifica il Napoli sale a quota 27 punti, a 5 lunghezze dalla Juve, fermata in casa dalla Lazio nel pomeriggio (0-0). Il Milan galleggia a metà classifica e sale a 15 punti. El Shaarawy (sempre più capocannoniere con 10 reti) consente ad Allegri di uscire dal match con un punto e con qualche certezza in più: i rossoneri hanno subito, ma la reazione c'è stata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog