Cerca

Calcio violento

Europa League, murales minaccioso in attesa di Napoli-Aik Solna: i tifosi svedesi decapitano Cavani

All'andata supporter svedesi aggrediti in una pizzeria del capoluogo campano. Oggi giurano vendetta

Europa League, murales minaccioso in attesa di Napoli-Aik Solna: i tifosi svedesi decapitano Cavani

Il fumetto del povero Edinson Cavani decapitato in un fiume di sangue a corredare la scritta Fuck Napoli - welcome in Solna. E' il graffito comparso in un sottopasso di Stoccolma, dove il club partenopeo è in trasferta per una partita del girone di Europa League contro la squadra locale dell'Aik Solna. L'intimidazione, ripresa dal sito www.calcionapoli24.it, segue le minacce corse sul web, dove gli ultras della squadra svedese hanno promesso di far pagare cara ai tifosi napoletani le violenze che accompagnarono la partita del San Paolo di settembre. In occasione del match d'andata, una comitiva di supporter svedesi a cena in una pizzeria del centro di Napoli fu aggredita da una banda di balordi a volto coperto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog