Cerca

Respinto il ricorso della Juve

Con Atalanta a porte chiuse

Respinto il ricorso della Juve
La Juve dovrà giocare una partita a porte chiude. Lo ha deciso l'Alta Corte di Giustizia del Coni, che ha respinto il ricorso dei bianconeri contro la sanzione di un turno a porte chiuse decisa dal Giudice sportivo per i cori razzisti rivolti al giocatore interista Mario Balotelli. A decidere quale gara sarà disputata senza il pubblico a Torino sarà la Lega Calcio.
Sarà Juventus-Atalanta, in calendario domenica prossima, la partita che la società bianconera disputerà senza pubblico per i cori razzisti durante il match contro l'Inter del 18 aprile scorso.
Il 30 aprile scorso, l'Alta Corte di Giustizia del Coni aveva sospeso la sanzione decisa dal Giudice Sportivo, e confermata dalla Corte di Giustizia Federale, che imponeva ai bianconeri di giocare un turno - la partita con il Lecce del 3 maggio - senza pubblico, come sanzione per i cori razzisti contro Balotelli  durante Juventus-l'Inter del 18 aprile scorso. La prima sentenza di condanna era stata emessa il 20 aprile, solo due giorni dopo il match, dal Giudice Sportivo Gianpaolo Tosel. La Juve aveva fatto ricorso, ma il 28 aprile la Corte di Giustizia Federale della Figc lo aveva respinto. La Juventus  aveva quindi presentato un nuovo ricorso, stavolta all'Alta Corte di Giustizia Sportiva che aveva deciso di sospendere la  sanzione, rinviando però al 14 maggio l'esame nel merito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • angelo.Mandara

    05 Gennaio 2010 - 21:09

    Visto che ci provan tutti...due mie idee per il mercato Juve : regista, a centro campo...Xabi Alonso, per non aver perso invano un anno di corteggiamento e per una certa "somiglianza"...con Diego, li vedrei bene insieme come continuità di gioco e soprattutto per quel "faro" necessario in mezzo al campo. Altro ottimo... difensore e "mastino"...Campagnaro (giàcandidato juventino)...che mi aveva tanto impressionato (come intensità di gioco) e nella partita di C. Italia contro l'Inter e nella finale con la Lazio...ma pare che i Genovesi non lo vogliano mollare e...potrebbe anche chiudersi qui il mercato. Se volessimo stare nei preziosi "parametri zero"..non sarebbe da trascurare, in attacco,Guberti... che il "barese" Conte conosce. Saluti. Angelo Mandara

    Report

    Rispondi

  • angelo.Mandara

    18 Maggio 2009 - 09:09

    Quale giustizia, alle soglie del 2010, può ancora ricorrere a sanzioni come la chiusura di uno stadio...sanzionare tutti per "avvisarne" una sola parte !! Perchè, già allora, l'arbitro Farina non pensò di sospendere il gioco quei dieci minuti per tentare di "raffreddare"l'ambiente? Già,...prima la sanzione poi il cambiamento "regole" (deja vu !!). Quella partita con l'Inter la ricordo benissimo...come tutti gli ultimi Juve-Inter...da tre anni in qua(do you remember "Calciopoli"?). Ne ricordo una, tanto per rimanere sulla giustizia, di un'orrenda "svista" dell'arbitro (dettagliata poi da riprese TV) che convalidò un gol a Balotelli, subito dopo una violenta gomitata al viso (Legrottaglie) e da qui cominciò l'iter Balotelli-Juve... Questa sentenza, apripista per la serie A, fatta di maggior rigore (per carità,...ben venga se può servire), temo di non facile applicazione e con successivi risvolti polemici di equilibri "di contenuto" per i vari "distinguo" che ne seguiranno...sarà tutta da "seguire"..."nell'audio" !!! La Juventus, al proposito, credo non avesse ancora neppure una multa (e qui la discrepanza) contro le quattro già comminate al Verona, allora in B, ed al quale chiusero lo stadio. Neppure l'alta autorità di M. Platinì (UEFA) è servita a dare ordine e garanzia...come anche altre voci autorevoli !! Già, gli arbitri e la loro pesante responsabilità...verso i giocatori ...come non ricordare il "macello" fatto in Chelsea - Manchester con i conseguenti danni disciplinari di quei più "surriscaldati" e poi...per i tifosi..basti ricitare le varie Juve-Inter. Tutto parlerebbe a favore di maggiori controlli sul campo di gioco (...moviola ?)...altrimenti, ciao Calcio. Saluti. Angelo Mandara

    Report

    Rispondi

  • angelo.Mandara

    16 Maggio 2009 - 11:11

    Quale giustizia, alle soglie del 2010, può ancora ricorrere a sanzioni come la chiusura di uno stadio..che per punire una "fetta" di persone, finisce per colpire la "torta" intera. Grande insegnamento...sanzionare tutti per "avvisarne" una sola parte !! Perchè, già allora, l'arbitro Farina non pensò di sospendere il gioco quei dieci minuti per tentare di "raffreddare"l'ambiente? Già,...prima la sanzione poi il cambiamento "regole" (deja vu !!). Quella partita con l'Inter la ricordo benissimo...come tutti gli ultimi Juve-Inter...da tre anni in qua(do you remember "Calciopoli"?). Ne ricordo una, tanto per mettermi sul piano della giustizia, di un'orrenda "svista" dell'arbitro (dettagliata poi da riprese TV) che convalidò un gol a Balotelli, subito dopo una violenta gomitata al viso (credo a Birindelli ?) e da qui cominciò l'iter Balotelli-Juve... Questa sentenza, apripista per la serie A, fatta di maggior rigore (per carità,...ben venga se può servire), temo di non facile applicazione e con successivi risvolti polemici di equilibri "di contenuto" per i vari "distinguo" che ne seguiranno... sarà tutta da "seguire"... "nell'audio" !!! La Juventus, al proposito, credo non avesse ancora neppure una multa (e qui la discrepanza) contro le quattro già comminate al Verona, allora in B, ed al quale chiusero lo stadio. Neppure l'alta autorità di M. Platinì (UEFA) è servita a dare ordine e garanzia...come anche altre voci autorevoli !! Così i tranquilli tifosi rinunceranno, pure loro, a vedere l'Atalanta...a proposito, ma a costoro chi risarcirà?? Saluti. Angelo Mandara

    Report

    Rispondi

  • angelo.Mandara

    15 Maggio 2009 - 12:12

    Ma questa storia della chiusura stadio non è, forse, vergognosamente sintomatica, così altalenante e comica per come gestita ?? Sembrerebbe che costoro ci vogliano,ancor più,allontanare da quello che rimane del calcio ?? Penso che le motivazioni a favore della Juventus fossero, tra le più serie e reali, tali che nessun giudice avrebbe potuto insistere (...sulla chiusura)...e dopo la sospensione della prima sentenza, avrei scommesso che tutto si sarebbe risolto con una "multa" (come finora "di norma"). Se chiusura doveva essere, meglio sarebbe stato essere più coerenti e... applicarla subito, con il Lecce... che ci avrebbe pure risparmiato un indecoroso spettacolo(...e magari il risultato sarebbe stato anche diverso !!)..Ma scusate,dopo gli ultimi appelli del Presidente Napolitano, contro il razzismo... come non temere che il Coni, coerentemente, non sarebbe tornato sulla squalifica ??...Peccato che con Balotelli, a Torino, si sia trattato di "falso razzismo". E direi...con Balotelli, in campo, licenza di chiudere stadi !! Dal prossimo anno, le possibilità dell'Inter di vincere scudetti aumenteranno ?? Saluti. Angelo Mandara

    Report

    Rispondi

blog