Cerca

Capelli alla moicana

Il segreto della cresta di El Shaarawy è un interista

Parla il barbiere del campione milanista: "Siamo amici non litighiamo per le partite"

Il segreto della cresta di El Shaarawy è un interista

L'inventore della cresta del campione del Milan Stephan El Shaarawy è un interista. A rivelare il retroscena della famosa acconciatura del "piccolo faraone" (questo il soprannome del calciatore della nazionale azzurra) è Gente che ha intervistato il barbiere Salvatore Corigliano. E' lui che ogni mese, da circa cinque anni, "pota" la chioma di "Ste" alla moicana. "Vorrei qualcosa di nuovo, fai tu", gli disse El Shaarawy entrando nella sua bottega ad Arenzano. Da allora sono diventati amici. "Non è solo un cliente", ammette il barbiere calabrese ligure d'azione. "E con lui nessuna lite sulle partite", dice mentre squilla il cellulare con la suoneria "Pazza Inter". 

Ecco il trucco di Salvo - La pettinatura di Stephan adesso spopola tra i ragazzini che fanno la fila per "acconciarsi" come il capo cannoniere rosso-nero. "Il trucco", rivela Salvo, "è nel capire il tipo di capello che ha davanti. Si rasano a pelle i lati sopra le orecchie e poi si procede a spuntare la "striscia" che è rimasta al centro. A quel punto una buona dose di pasta fissante per sparare il ciuffo in aria e il gioco è fatto". Per la gioia di tanti tifosi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog