Cerca

Calcio/ 18esima giornata

La Juve passa a tempo scaduto. Inter-Genoa 1-1

I bianconeri, sotto di un gol col Cagliari sul neutro di Parma, pareggiano e sorpassano con due gol di Matri. Chiude Vucinic (3-1)

La Juve passa a tempo scaduto. Inter-Genoa 1-1

 

Le inseguitrici della Juve già ci stavano credendo, nella terza sconfitta stagionale dei bianconeri. Sotto di un gol (Pinilla al 15'), e con Vidal che al 73' sbagliava pure un rigore. E invece no. La vecchia signora, sul campo neutro di Parma ha alla fine schiatatto un volenteroso Cagliari, segnando con Matri la rete del pareggio e poi quello della vittoria a tempo abbondantemente scaduto. Risultato finale 3-1, grazie al gol di Vucinic arrivato addirittura al '97. Polemiche ci sono state ancora sull'arbitraggio, per un rigore non dato alla Juve, poi per quello molto generoso concesso 8e sbagliato da Vidal), quindi per l'espulsione del cagliaritano Pisano. La Juve chiude l'anno solare 2012 (stagioni 2011-2012 e 2012-2013) con un bottino record di 94 punti, uno in più della Juve targata Capello.

A San Siro nella gara dell'ora di pranzo, l'Inter di Stramaccioni non va oltre il pari con il Genoa: i nerazzurri si trovano anche loro a inseguire dopo il gol del rossoblù Immobile al 33' del secondo tempo. Cambiasso di testa, su assist di Cassano, fissa il punteggio sull'1-1 al 40'. La  18esima giornata del campionato di Serie A (prima del girone di ritorno) prosegue oggi pomeriggio alle 15 con Atalanta-Udinese, Bologna-Parma, Palermo-Fiorentina, Sampdoria-Lazio, Siena-Napoli, Torino-Chievo (tutte con inizio alle ore 15). Stasera alle 20.45 il big match dell'Olimpico tra Roma e Milan.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog