Cerca

Basket Usa

Super Gallinari
contro Dallas
fa 39 punti
suo record Nba

Il giocatore italiano protagonista nella vittoria dei Nuggets: per lui 7 su 11 nel tiro da 3 punti, 8 rimbalzi e anche 3 assist

Super Gallinari
contro Dallas
fa 39 punti
suo record Nba

Una serata magica e la miglior   prestazione della carriera. Danilo Gallinari segna 39 punti e trascina  i Denver Nuggets (17-14) al netto successo per 106-85 sul campo dei   Dallas Mavericks (12-18). L’ala italiana ritocca il suo career high   (37 punti a gennaio contro i New York Knicks) e mostra le sue qualità  di tiratore con 7/11 da 3 punti e 14/23 complessivo. Il tabellino del   numero 8, titolare per 34'29”, comprende anche 4/4 ai liberi, 8   rimbalzi e 3 assist: meglio di così, non si può. “E' stata una di quelle partite in cui, dopo aver lasciato   andare il pallone, ci si rende conto che finirà dentro. Ero libero e   ho preso i miei tiri. Ringrazio il piano difensivo dei Mavericks per   avermi lasciato tanto spazio”, dice l’ex giocatore dell’Olimpia   Milano. I texani, in effetti, non brillano per solidità e consentono   a Denver di mettere a referto un brillante 12/28 dalla lunga distanza.  Ne approfitta soprattutto Andre Iguodala, che chiude con 20 punti.   Dallas, avanti solo con il 2-0 iniziale, affonda nonostante i 15 punti  di O.J. Mayo e i 12 di Chris Kaman. Dirk Nowitzki, alla terza partita dopo l’operazione al   ginocchio, è ancora l’ombra di se stesso: solo 5 punti in 18 minuti,   il top della condizione è lontanissimo. “Ho guardato tantissimi  video di Dirk - dice Gallinari esaltando il tedesco-. Si cerca sempre   di imparare dai migliori”. A giudicare dalla prestazione dell’azzurro  all’American Airlines Center, il processo di apprendimento procede   benissimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog