Cerca

Tennis

Flavia Pennetta
primo trionfo
italiano a Indian Wells

Flavia Pennetta 
primo trionfo
italiano a Indian Wells

A quasi cinque anni dal trionfo a Los Angeles Flavia Pennetta torna a conquistare il Golden State. Sconfiggendo col punteggio di 6-2 6-1 una Agnieszka Radwanska prima dominata, poi infortunata, la brindisina ha conquistato il torneo di Indian Wells, mettendo nuovamente la sua firma nella storia del tennis azzurro e salendo, da domani, al numero 12 del ranking Wta. Dietro il Roland Garros trionfale di Francesca Schiavone, nel 2009, questo è il titolo più importante mai conquistato da una tennista italiana, il primo di livello Premier Mandatory. Per l'azzurra, è il decimo titolo. "Non so cosa dire, sono molto contenta, spero che l’infortunio di Agnieszka non sia così grave". Felice ed emozionata, Flavia Pennetta si rivolge così al pubblico che assiepa gli spalti di Indian Wells, dove la brindisina ha appena conquistato il torneo più prestigioso della sua carriera. "Oggi è il mio giorno, il mio momento, questo è uno dei migliori tornei e ringrazio il pubblico per avermi sostenuto - ha aggiunto la 32enne azzurra - E poi un grazie al mio staff, a Fabio (Fognini, ndr) e a tutti quelli che mi hanno sostenuto". "Mi spiace di non aver potuto giocare questa finale come volevo, comunque è stata una grande settimana e ci riproverò l’anno prossimo", ha detto invece quasi in lacrime la polacca Agnieszka Radwanska, limitata da un infortunio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog