Cerca

Serie A

Super Gilardino, il Bologna batte il Chievo 4-0

Un poker che da fiato ai rossoblù in classifica nella lotta salvezza. Stasera tocca all'Inter che nel posticipo incontra il Pescara

Super Gilardino, il Bologna batte il Chievo 4-0

Poker al Chievo e tre punti  fondamentali in chiave salvezza. Al Dall’Ara fa tuttoil Bologna e si impone 4-0 sui veronesi. Un ritovato Gilardino infiamma i rossoblù e spezza un digiuno di quasi due mesi. Dopo la rete iniziale di Kone, Gilardino firma la doppietta che chiude la partita prima del sigillo finale di Gabbiadini.

La partita -  La sfida si accende dopo soli cinque minuti con un tiro da fuori  di Thereau di poco alto sulla traversa. Il Bologna al 10' fa le prove   generali del gol con Gabbiadini, che da posizione defilata prova a   sorprendere Sorrentino di sinistro e colpisce il palo esterno. La rete  del vantaggio rossoblù arriva al 13' e porta la firma di Kone: sul corner battuto da Diamanti il centrocampista approfitta della marcatura troppo morbida di Vacek e di testa infila Sorrentino.  Poi, prima del riposo, si sblocca Gilardino con la complicità   dello stesso Thereau, che perde un brutto pallone a centrocampo: Perez  lancia l’attaccante che con un tocco morbido scavalca Sorrentino e   manda il Bologna al riposo col doppio vantaggio. In avvio di ripresa Corini getta nella mischia Pellissier al   posto di un impalpabile Stoian, ma alle soglie del quarto d’ora i   rossoblù piazzano il colpo del ko, ancora con Gilardino: la difesa dei veneti si addormenta su corner, nella mischia spunta il bomber del  Bologna che di destro infila di nuovo Sorrentino. All’82' Paloschi a   tu per tu con Agliardi calcia sul palo, poi nel finale in contropiede Gabbiadini firma il poker per il Bologna. In classifica la squadra di Pioli   sale a 21 punti e almeno per ora si stacca dalla zona a rischio. Giornataccia per il Chievo, che resta fermo a quota 24.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog