Cerca

Disfatta dello Special One

Champions League: Chelsea-Atletico 1-3

I Colchoneros di Simeone si giocheranno la finale di Lisbona coi cugini del real

Champions League: Chelsea-Atletico 1-3

Sarà il primo derby stracittadino in finale di Champions League quello che si giocherà allo stadio Da Luz il 24 maggio. Dopo le quattro reti rifilate martedì dal real al Bayern Monaco, mercoledì è toccato ai cugini dell'Atletico umiliare a domicilio un'altra grande europea: allo Stamford bridge, il Chealsea di Josè Mourinho è uscito sconfitto per 3-1 dai Colchoneros, che così giocheranno la seconda finale di Coppa Campioni della loro storia dopo quella persa dal Bayern di Monaco negli anni '70. Che i biancorossi madrileni non fossero andati a Londra cercando di limitare i danni per sfondare in contropiede lo dimostrava una traversa palo colpita  pochi minuti dopo il fischio d'inizio. Ma quando l'ex Torres, complice una deviazione della difesa madrilena, infilava Courtois al 36'con un destro rasoterra dopo bella azione sulla destra, la via della finale sembrava spianarsi per i Blues. E invece pochi minuti dopo, complice una dormita della difesa londinese, Adrian Lopez infilava il pareggio. Nella ripresa, invece della rabbiosa reazione inglese, erano ancora i madrileni ad attaccare e quando Eto'o stendeva Diego Costa in area, al 60' l'attaccante andava sul dischetto: gran botta sotto la traversa e 2-1 per l'Atletico, che poi chiudeva la partita al 72' con Arda Turan. Troppo forte, l'Atletico di Simeone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog