Cerca

Rissa rossonera

Alta tensione al Milan: Bonera e Amelia fanno a cazzotti appena inaugurata la nuova sede

Daniele Bonera

Dietro l'immagine patinata di un Milan in cerca di rinnovamento con una nuova sede e le facce nuove nel management volute da Barbara Berlusconi, si nascondono tensioni che neanche nell'ultima osteria di provincia. Tra Daniele Bonera e Marco Amelia sono volati cazzotti lunedì 19 maggio, giorno dell'inaugurazione della nuova sede del club rossonero. Secondo repubblica.it il portiere e il difensore sono arrivati alle mani subito dopo la cerimonia, nel corso del rientro in pullman da "Casa Milan".

La scintilla - L'episodio è sfuggito al cordone di protezione che con fatica tiene in piedi la dirigenza milanista, ma secondo quanto riportato da Repubblica non è ancora chiaro quale sia stato l'episodio che ha scatenato la gazzarra. Sullo sfondo c'è comunque la figura del tecnico olandese Clarence Seedorf, la sua situazione incerta e le scelte che l'ex giocatore milanista ha dovuto fare a campionato in corso, dopo il lungo periodo di equilibri gestiti da Massimiliano Allegri. Il portiere Amelia non ha mai nascosto la sua fedeltà al nuovo tecnico milanista, il difensore Bonera invece aveva perso negli ultimi tempi molte posizioni nelle preferenze dell'allenatore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frabelli

    22 Maggio 2014 - 17:05

    Hanno fatto più danni gli ultimi due allenatori, Allegri e Seedorf in questi ultimi tempi che gli altri negli ultimi 25 anni. Fuori i disfattisti e chi non è in grado di gestore gli spogliatoi!

    Report

    Rispondi

  • frabelli

    22 Maggio 2014 - 17:05

    Però abbonerà rimane ed Amelia no!

    Report

    Rispondi

blog