Cerca

Figuraccia

Ezequiel Lavezzi rifiuta l'invito di Cristina Kirchner: "Vieni avanti sex symbol"

Ezequiel Lavezzi rifiuta l'invito di Cristina Kirchner: "Vieni avanti sex symbol"

Non chiamate Ezequiel Lavezzi "sex symbol". Potrebbe offendersi. La presidente dell'Argentina Cristina Fernández de Kirchner però è sicura del fascino dell'attaccante, tanto da presentarlo come "il sex symbol della Nazionale". La frase ha contrariato il campione del Paris Saint Germain, che si è rifiutato di rispondere all'invito sul palco del Capo di Stato. "Dai dai vieni" ha dovuto insistere la Kirchner e Lavezzi è stato portato di peso sul palco davanti alla Kirchner. Per smorzare il momento di imbarazzo, il tecnico Alejandro Sabella ha offerto all'attaccante una bottiglietta d'acqua, per simulare il gesto di nervosismo che l'ha visto protagonista nella partita contro la Nigeria. 

 

La presidente Kirchner chiama Lavezzi "sex symbol" e lui...
Guarda il video su Libero Tv

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Uchianghier

    Uchianghier

    15 Luglio 2014 - 18:06

    Vuoi vedere che aveva fatto un pensierino osceno?

    Report

    Rispondi

  • kobra12

    15 Luglio 2014 - 16:04

    Perchè cafone campione??? Ha fatto benissimo, evidente che per Lavezzi è più importante essere considerato calciatore che sexy symbol. Quanto è berlusconiana sta Cristina Fernández de Kirchner

    Report

    Rispondi

    • giannibaccin89

      giannibaccin89

      15 Luglio 2014 - 17:05

      E' proprio vero per qualcuno Berlusconi è come il prezzemolo .

      Report

      Rispondi

      • fonty

        fonty

        16 Luglio 2014 - 19:07

        Anche qui c'entra Berlusconi ? Quanti mona ci sono in giro !

        Report

        Rispondi

blog