Cerca

Retroscena

Juventus, il veto di Carlitos Tevez su Roberto Mancini: "O lui o me"

Juventus, il veto di Carlitos Tevez su Roberto Mancini: "O lui o me"

Periodo complicato, di questi tempi, in casa Juve. Dopo i primi giorni di allenamento a Vinovo col nuovo mister Massimiliano Allegri, escono i primi retroscena sul toto allenatori che, pur per poche ore, ha seguito l'addio di Antonio Conte. Tra i candidati in lizza per la panchina c'era Roberto Mancini, ma pare che l'attaccante argentino Carlos Tevez abbia posto un aut aut, a questo punto decisivo: "Se arriva lui, faccio le valigie e me ne vado". Tevez non conserva buoni ricordi della sua esperienza con Mancini ai tempi del Manchester City (l'Apache finì addirittura fuori rosa) e ha ostacolato come ha potuto lo sbarco di Mancini in bianconero. L'attaccante, interpellato da Marotta sul possibile arrivo in panchina del suo ex allenatore, avrebbe subito avvertito il dirigente bianconero: "Scegliete tra lui e me". E la Juventus ha scelto Tevez.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • julai70

    23 Luglio 2014 - 21:09

    solite cavolate.. che articolo insulso

    Report

    Rispondi

blog