Cerca

Inzaghi nei guai

Guinness Cup, altra batosta per il Milan: ko 5-1 contro il Manchester City

Guinness Cup, altra batosta per il Milan: ko 5-1 contro il  Manchester City

Quattro gol di media incassati a partita non sono esattamentee il miglior modo con cui iniziare la stagione. Dopo il 3-0 con l’Olympiacos il Milan perde 5-1 contro il Manchester City nel match valido per la Guinness Cup giocato ieri sera all’Heinz Field di Pittsburgh. Un inizio di partita, quello della squadra di Pippo Inzaghi, che ha ricordato (con le debite proporzioni quanto a posta in palio) quello del Brasile nella celebre finale mondiale con la Germania: tra il 12’ e il 26’ i rossoneri incassano 4 gol da Jovetic, Sinclair, Navas e Iheanacho. A rendere meno pesante il passivo per i rossoneri solo la rete di Muntari al 42’, prima del definitivo 5-1 ancora di Jovetic al 58’. E pensare che neel City mancavano Dzeko e Aguero, mentre neel Milan Balotelli si è visto solamente nel secondo tempo. A preoccupare di più Inzaghi è la difesa, sempre in affanno con Ramì che ha la mole e le movenze di un cinghiale. Ma anche il centrocampo, privo di un vero regista, non riesce a dare spinta alla manovra. davanti benino Balotelli, evanescente El Sharaawy, disordinato Niang, la solita nullità il giapponese Honda. Il Milan tornerà in campo per l’ultima uscita nella  Guinness Cup il 3 agosto contro il Liverpool. A questo punto, l'obiettivo prioritario è evitare una nuova goleada. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aresfin

    aresfin

    28 Luglio 2014 - 14:02

    Se questo è il miglioramento ... beh allora cerchiamo di peggiorare.

    Report

    Rispondi

  • highlander5649

    28 Luglio 2014 - 10:10

    quanto è bello il milan brasilero! comunque le sconfitte estive a volte preannunciano un buon campionato. varrie volte è successo, squadre che in partite precampionato e coppa italia rimediavano figure barbine poi vinsero scudetti e coppe varie

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    28 Luglio 2014 - 10:10

    Beh Inzaghi ha detto che dovevano migliorare ed hanno migliorato. cin i greci ne hanno presi tre, con gli inglesi cinque. Basta non serve migliorare ancora.

    Report

    Rispondi

blog