Cerca

Bis a Berlino

Nuoto, Paltrinieri-Detti: ancora oro e bronzo nella finale degli 800 metri stile libero

Gregorio Paltrinieri

Cannibali, divoratori di medaglie. Una doppietta a testa per i gemelli azzurri del nuoto agli Europei di Berlino. Ancora oro per il fenomeno Gregorio Paltrinieri, ancora bronzo per Gabriele Detti. Questa volta, dopo la doppia impresa nei 1500 stile libero, le medaglie arrivano dalla finalissima degli 800: trionfa Paltrinieri in 7'49''25, pur senza battere il record europeo realizzato proprio da Detti la scorsa primavera. L'argento va a Pal Joensen delle isole Far Oer, che nuota in 7'49''48. Terza piazza, appunto, per Detti. Ma in vasca è stato un monologo di Paltrinieri, che dalla prima bracciata ha dettato il ritmo. Per l'Italia si tratta del primo oro nella specialità. A fine gara, Paltrinieri ha commentato: "E' andata bene, dai, sono contento. Pensavo di fare di più sinceramente, noi ci alleniamo 360 giorni all'anno, poi vieni qui e fai una fatica per fare 800 metri. Oggi - ha aggiunto l'atleta di Carpi ai microfoni di Rai Sport - ero stanco. Avevo dolori ovunque anche stamattina, comunque sono contento della medaglia d'oro".

Un altro oro - Dopo il trionfo di Paltrinieri e Detti, per l'Italia arriva una medaglia d'oro anche nella staffetta mista 4x100 stile libero con il successo di Luca Dotto, Luca Leonardi, Erika Ferraioli e Giada Galizi, che si impongono con il tempo di 3'25"02 e firmando quindi un nuovo record continentale della specialità. La Russia si guadagna un argento con 3'25"60 sorpassando la Francia, con il tempo di 3'27"02.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gem48

    22 Agosto 2014 - 18:06

    Ma quando capiremo che è da pazzi continuare a buttare soldi, per arricchire un branco di nullafacenti CALCIATORI O ALLENATORI. Finalmente un gruppo di giovani ITALIANI, ben pagati, ma certamente non milionari, rende grande questo nostro paese. Con 4 o 5 milioni di euro, buttati per un C T, si potrebbe costruire qualche piscina in più, forse avremmo dei risultati ancora migliori.

    Report

    Rispondi

blog