Cerca

Spice-rampollo

Beckham in prova al Chelsea: non è David, ma il figlio Brooklyn

Il 13enne primogenito dell'ex Manchester United ha effettuato un test con i Blues. E i bookmaker già si scatenano

Beckham in prova al Chelsea: non è David, ma il figlio Brooklyn

 

Un Beckham al Chelsea. Non è David, ex leggenda del Manchester United, ma suo figlio Brooklyn. Il 13enne primogenito dello Spice Boy ha effettuato un provino con i Blues. Avvistato mercoledì a Cobham, nel centro tecnico del club londinese, il 37enne centrocampista, attualmente senza squadra dopo aver lasciato i Los Angeles Galaxy, ha fatto pensare a un accordo imminente con il Chelsea. In realtà l'ex Milan e Real Madrid era sugli spalti per osservare il proprio 'erede', che aveva già fatto un provino in California con l'ultima squadra di papà. Manna per i bookmaker britannici, che hanno già iniziato a quotare il futuro dell'aspirante calciatore. A quanto pare Brooklyn se l'è cavata bene e la sigla Ladbrokes, riferisce Agipronews, offre a 17,00 la possibilità che il teenager firmi un contratto da professionista con i Blues prima dei 18 anni. Seguire le  orme del padre al Manchester United entro il 2025 pagherebbe 26,00, il 7 sulla maglia (in una squadra qualsiasi) si gioca a 8,00, mentre la fascia di capitano della nazionale britannica è a 67,00.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog