Cerca

Tennis trionfale

La terra dei canguri è azzurra
Errani-Vinci vincono gli Australia Open

Una vittoria annunciata. Con un grande match contro Ashleigh Barty e Casey Dell'Acqua l'Italia in rosa porta a casa un trofeo che rilancia il tennis di casa nostra

La terra dei canguri è azzurra
Errani-Vinci vincono gli Australia Open

 

Il 2013 per Sara Errani e Roberta Vinci parte col botto: vittoira agli Australian Open. In finale le due azzurre hanno vinto contro la coppia australiana formata dalla giovanissima Ashleigh Barty (16 anni) e Casey Dell'Acqua in tre set: 6-2 3-6 6-2. Il match che per le azzurre è scivolato via senza patemi, avanti di un set e di un break, sul finale ha visto il ritorno e la reazione delle due australiane che hanno infilato un parziale di 6 giochi a uno (63 1-0).       

Cammino trionfale - Ma la coppia azzurra non ha mai mollato: due break consecutivi nel sesto game e nell'ottavo game e 6-2 finale. Una rivincita alla Rod Laver Arena, lo stesso stadio dove un anno fa Errani e Vinci si erano arrese proprio in finale a Svetlana Kuznetsova e Vera Zvonareva. Un trionfo che ha un sapore speciale. Per la prima volta una coppia azzurra partiva ai nastri di partenza come favorita del seeding in un tabellone di un torneo dello Slam. Sotto i colpi delle azzurre sono rimaste le terribili sorelle Williams, Serena e Venus e la coppia russa formata da Ekaterina Makarova ed Elena Vesnina.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pascalU4

    25 Gennaio 2013 - 14:02

    Non è un evento di tutti i giorni. Questa volta ha giocato la professionalità delle nostre ineguagliabili azzurre. Complimenti e onori a tutti gli sportivi italiani.

    Report

    Rispondi

blog