Cerca

Gp Monaco, Raikkonen vola

E conquista la prima fila

Gp Monaco, Raikkonen vola
La Ferrari torna a far sognare. E dopo sette mesi torna in prima fila. Kimi Raikkonen, pilota finlandese della scuderia del Cavallino, domani a Montecarlo, partirà infatti in seconda posizione, alle spalle della Brawn GP di Jenson Button. L'ultima prima fila della 'Rossa' risale al lontano 18 ottobre 2008: era il GP della Cina. Kimi partì alle spalle della McLaren di Lewis Hamilton e davanti al compagno di squadra Felipe Massa. Alla fine il finlandese salì sul terzo gradino del podio.
Per quanto riguarda la griglia di partenza di Montecarlo, in seconda fila partirà l'altra Brawn del brasiliano Rubens Barrichello, terzo davanti alla Red Bull di Sebastian Vettel. Quinto posto per la Ferrari di Felipe Massa, sesto per la Williams di Nico Rosberg, che ha preceduto la McLaren di Nikki Kovalainen. A completare la quarta fila in griglia la Red Bull di Mark Webber, mentre in quinta si schiereranno la Renault di Fernando Alonso e la Williams di Nakajima. Tredicesima la Force India di Giancarlo Fisichella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • angelo.Mandara

    23 Maggio 2009 - 18:06

    Dopo ventilate voci di presidenza, Lapo Elkann con due significative apparizioni in campo prima allo stadio Olimpico e qualche giorno dopo al campo Cenisia, sempre di Torino...a scopo benefico, ma sempre con la maglia bianconera...fosse fosse una "presentazione" dello stesso all'ufficialità dell'investitura definitiva ?? Da un pò che corrono voci e smentite ed in alternativa al cugino Andrea Agnelli a quella Presidenza che dovrebbe rilevare quella meno prestigiosa di Cobolli Gigli, scadente a breve. Anche il modo di entrare nell'ambiente sarebbe quello classico, già visto, in cui le grandi Famiglie fanno iniziare i giovani rampolli dal livello "operaio" (dalla gavetta)...e qui mi sovviene il nome del mai dimenticato e prestigioso "Giovannino" Agnelli, destinato ad alti traguardi. Rimanendo in quei "luoghi comuni" sempre più ricorrenti, E John che fa...opta per Montecarlo ? Ferrari...meglio di Ferrara ? Cordialità torinesi. Angelo Mandara

    Report

    Rispondi

blog